Luis Alberto, il mago della Lazio sul mercato. E la Juventus sonda il terreno

0
479

Luis Alberto non ha mai ricucito con la Lazio e, nonostante il rinnovo fino al 2025, potrebbe lasciare i biancocelesti già a gennaio.

Il nome è di quelli clamorosi. Luis Alberto e la Lazio stanno per dirsi addio e su di lui hanno drizzato le antenne i club di mezza Europa. Chi? Innanzitutto il Siviglia, sua squadra del cuore dove spinge per tornare. Poi ci sono Everton e Paris Saint Germain sempre interessate ai calciatori della Serie A. E in Italia? Beh, il suo nome secondo la Gazzetta dello Sport stuzzica molto la Juventus e il Milan che già si erano fatti avanti per spagnolo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, la verità sul futuro del “Papu” Gomez

Luis Alberto e l’interesse della Juventus

Claudio Lotito (Getty Images)

In questa Juventus Luis Alberto sarebbe di difficile collocazione tattica. Già Pirlo è alle prese con la sistemazione di Dybala e con le frequenti esclusioni di Kulusevski. Però a Formello c’è qualcosa che non va e i bianconeri sono vigili. Tutto nacque da unu’accusa alla società per alcuni stipendi – secondo lo spagnolo – ancora da corrispondere. Salvo il giorno dopo fare dietro front sui social. Ma senza scusarsi direttamente con la dirigenza. Una crepa che ha pure aperto il caso Peruzzi: con una frattura poi ricomposta del club manager col presidente Lotito proprio sulla gestione di quelle scuse. Una situazione che ha lasciato scorie. Ultimamente Il Mago ha fronteggiato anche fastidi muscolari per affaticamento. Sapete il dato clamoroso? Zero assist, roba da non crederci.