Dybala vuole ritrovarsi. No ai premi a Dubai per tornare al top

0
158

Paulo Dybala è frustrato dalle critiche piovutegli addosso e cerca la migliore forma. Ha anche detto di no a ritirare dei premi a Dubai.

Calciomercato Juventus

Paulo Dybala ha trascorso le vacanze in montagna, con la fidanzata Oriana, la mamma Alicia e Kaia, il cucciolo di akita da cui la coppia non si separa mai. Era stato invitato a Dubai per i Globe Soccer Award ma ha preferito declinare. È tornato a Torino domenica e ieri ha fatto il primo allenamento individuale come il resto dei compagni. Fisicamente si sente meglio e sa che tutto dipende da lui: gennaio sarà un mese delicato per la Juventus, che da lui si aspetta risposte sul campo. La Gazzetta dello Sport, nello svelare questo particolare, evidenzia come il dieci della Juventus sia voglioso di tornare ai suoi livelli.

LEGGI ANCHE >>> Reynolds, stretta la sinergia tra Juventus e Cagliari. In cosa consiste

Dybala, condizione da ritrovare

Juventus
La Joya, Calciomercato @Getty

Mentre Dybala oggi ha ricevuto un’altra botta da Trasnfermarkt (è sceso da 80 milioni di valore a 70), lui continua a sognare un pronto riscatto nel 2021. Al di là di ciò che succederà in futuro. La Joya ha un contratto in scadenza nel 2022 e un rinnovo in stand by, ma già a gennaio potrebbero esserci novità. Il procuratore Jorge Antun è pronto a partire per Torino per parlare di persona con Fabio Paratici, in ogni caso è da escludere che si muova a gennaio.