Juventus Sassuolo Diretta Live, seguite con noi il match di Serie A

0
88

Juventus Sassuolo Diretta Live: seguiremo insieme le azioni salienti dalla partita all’Allianz Stadium, valevole per la Serie A

Juventus – Sassuolo @Getty

Juventus Sassuolo Diretta Live/ Un match da non sbagliare. Dopo la splendida vittoria in casa contro l’Udinese e poi l’ancora bellissima partita contro il Milan, Andrea Pirlo ha tutta l’intenzione di guadagnare tre punti importanti, cercando di arrivare ai primi posti in classifica. Stasera più che mai la vittoria sarà di vitale importanza. Impegno da non sottovalutare per i ragazzi, soprattutto contro un’avversaria di questo calibro: il Sassuolo sta facendo un ottimo campionato e il suo allenatore De Zerbi potrebbe dare filo da torcere alla compagine bianconera. Pirlo ha tutte le carte giuste per far bene nonostante le assenze per i problemi relativi alla riscontrata positività al Covid di Cuadrado, Alex Sandro e, purtroppo, anche De Ligt.

LEGGI ANCHE>>>Juventus-Sassuolo streaming: dove vedere il match in diretta tv e sul web

Juventus Sassuolo Diretta Live, seguite con noi il match di Serie A

Juventus
Andrea Pirlo, Juventus @Getty

Ritorna in campo dal primo minuto di Paulo Dybala al fianco di Cristiano Ronaldo. L’attaccante argentino, che attualmente non gode di un ottimo periodo di forma, nonostante il gol segnato contro l’Udinese e la buona performance offerta contro i rossoneri, è pronto a riconfermarsi e a cercare i tre punti per allungare in classifica. Al suo fianco l’ormai indiscusso campione portoghese Cristiano Ronaldo. Morata non ci sarà dal primo minuto ma sarà a disposizione dalla panchina. A centrocampo torna McKennie affiancato da Rabiot e e Ramsey. Il maestro ha fatto le sue scelte per il match di stasera, che si disputerà in casa dei bianconeri, appuntamento previsto per le 20.45. Una sfida molto importante contro un avversario da non sottovalutare come il Sassuolo di De Zerbi, che quest’anno sta sempre di più confermando la voglia di vincere e di sognare in grande. Concentrazione massima per una sfida di vitale importanza per la classifica. Quest’anno più che mai la conquista dallo scudetto dipenderà da partite come queste, tre punti di vitale importanza per arrivare agli scontri diretti (l’Inter) con più sicurezza in classifica. Staremo a vedere cosa succederà all’Allianz Stadium questa sera.

Fine primo tempo sul risultato dello 0-0

78′ Ramseyyyyy: 2-1 per la Juve!

58′ Pareggio del Sassuolo: Defrel batte Szczesny e fa 1-1

50′ Juve in vantaggioooo: Danilo con un fendente dai venti metri fa 1-0

45′ Ricomincia Juventus-Sassuolo

45+4 alla fine del primo tempo e Ramsey si mangia un gol davanti al portiere, quasi vicino al vantaggio.

40′ – E invece Dybala non ce la fa, il giocatore si accascia a terra in attesa nuovamente dell’intervento dei sanitari. Pirlo sta parlando con Demiral mentre continua ancora a scaldarsi Kulusevski.

39′ – Le cure mediche permettono a Dybala di ristabilirsi. Il Sassuolo restituisce palla ai bianconeri.

37′ – A seguito di un recupero difensivo, Dybala resta a terra dopo il contatto con Traore. I giocatori del Sassuolo buttano fuori la palla.

34′ – Azione molto convulsa: Bentancur placca Djuricic che resta a terra, il giocatore uruguagio verrà ammonito al termine dell’azione, con il Sassuolo che continua a giocare. Nel momento in cui la Juve riconquista palla, Chiesa non innesca il contropiede e butta fuori il pallone.

32′ – Contatto Chiriches-Ramsey, Massa richiama verbalmente il giocatore del Sassuolo.

29′ – Scontro in area di rigore tra Danilo e Locatelli, per l’arbitro molto vicino all’azione è tutto ok.

25′ – Lancio di Bonucci per Ronaldo che in velocità prova ad eludere la marcatura di Chiriches. Il portoghese tenta dopo un primo controllo la conclusione, che viene rimpallata dall’avversario e respinta sul braccio di Ronaldo che era in caduta. Pallone sul fondo e rimessa affidata a Consigli.

24′ – Dybala prova un dai e vai con Ramsey, il pallone servito di tacco dal gallese viene intercettato da un avversario e spedito in fallo laterale.

22′ – C’è molto equilibrio, le due squadre non stanno riuscendo a superare le rispettive difese.

18′ – McKennie avverte un dolore, Pirlo lo richiama subito in partita e lo sostituisce con Ramsey.

16′ – Secondo ammonito sul taccuino dei cattivi, è Ferrari del Sassuolo.

12′ – Bonucci trattiene Caputo, Massa non ha dubbi e ammonisce il capitano di casa.

10′ FRABOTTA IMPEGNA CONSIGLI – Giocata sontuosa di McKennie in mezzo a due avversari, tacco geniale per Frabotta la cui conclusione è deviata in angolo da Consigli. Ottima l’azione dei padroni di casa.

7′ CHE ALTEZZA RONALDO – Dybala sventaglia un pallone molto alto, Ronaldo di testa è più alto di Consigli con i pugni ma il colpo di testa del portoghese termina alto sopra la traversa. Impressionante l’altezza raggiunta dall’asso portoghese.

6′ – Ottima ripartenza di Chiesa da poco fuori l’area bianconera, sugli sviluppi dell’azione il tacco di Ronaldo smarca Frabotta il cui cross è rimpallato da un avversario. Primo calcio d’angolo della Juve.