Paratici, oggi giorno chiave per la Juventus. Si parla dell’attaccante

0
314

in occasione di Juventus-Napoli di Supercoppa, giorno cruciale per Paratici. Il ds della Juventus incontrerà Carnevali del Sassuolo per Scamacca.

Calciomercato Juventus @Getty

Il tema è rappresentato dalle richieste del Sassuolo. La Juventus sa che ha a che fare con una bottega cara, ma anche con un club amico. L’ad Carnevali valuta Scamacca oltre 20 milioni, tuttavia un’intesa in tal senso sarebbe già stata raggiunta nei contatti che sono proseguiti tra lunedì e martedì. L’intesa di massima si aggira su una cifra complessiva di circa 22 milioni. A mancare è l’accordo sulla formula, il Sassuolo vuole sentire parlare solo di cessione a titolo definitivo o al massimo di prestito con obbligo di riscatto. Stasera Paratici si troverà proprio a Reggio Emilia, dove si gioca la Supercoppa Juventus-Napoli.

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Napoli, Supercoppa a rischio. Ma il Covid non c’entra

Scamacca, colloquio tra Paratici e il Sassuolo

Gianluca Scamacca, Calciomercato Juventus @Getty

Come spiegato da Calciomercato.it, la Juventus vuole inserire il giovane Dragusin nell’affare Scamacca col Sassuolo: l’operazione può concludersi sulla base di un prestito di 18 mesi con obbligo di riscatto. L’incontro di oggi tra le due dirigenze, riporta ‘Tuttosport’, potrebbe rivelarsi decisivo per l’accordo. Lo stesso Carnevali, infatti, avrebbe aperto alla formula prospettata dalla Juventus ma vorrebbe garanzie sul futuro acquisto a titolo definitivo. Classe 1999, forte fisicamente e dotato di buona tecnica, Scamacca è considerato tra i migliori prospetti del calcio italiano.