Juventus Spal Diretta Live, seguite con noi il match di Coppa Italia

0
121

Juventus Spal Diretta Live: seguiremo insieme le azioni salienti dalla partita all’Allianz Stadium, valevole per la Coppa Italia

Calciomercato Juventus
Juventus, Allianz Stadium @Getty

Juventus Spal Diretta Live/ Un match da non sbagliare. Dopo la splendida vittoria in Supercoppa con la conquista del primo titolo stagionale, Andrea Pirlo ha tutta l’intenzione di proseguire con questo andazzo positivo e di fare lo stesso in Coppa Italia. Stasera gli undici bianconeri che scenderanno in campo saranno motivati più che mai e vogliosi di ripetersi ancora con un importante vittoria dopo il Bologna in campionato. Impegno da non sottovalutare per i ragazzi, anche se molti titolari questa sera riposeranno come lo stesso Cristiano Ronaldo.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, si sblocca l’operazione punta: arriva subito

Juventus Spal Diretta Live, seguite con noi il match di Coppa Italia

Juventus
Andrea Pirlo, allenatore della Juventus @Getty

Fra le piacevoli sorprese di questo match, ci sarà spazio per diversi giovani. Ritorna Alvaro Morata dal primo minuto che sembra aver ritrovato la forma, ma la vera novità che in questo match decisivo di Coppa Italia vedremo molti volti nuovi. Tanti giovanissimi che questa sera partiranno da titolari al fianco dei soliti leader, eccetto Cristiano Ronaldo che è stato risparmiato e non convocato per questo match, in vista proprio dei tanti impegni da qui fino alla fine di febbraio dato che per i bianconeri inizierà un vero e proprio tour de force.  Il maestro ha fatto le sue scelte per il match di stasera alle ore 20.45, che si disputerà in casa della Juventus all’Allianz Stadium. Una sfida molto importante contro un avversario da non sottovalutare. Concentrazione massima per una sfida secca per il passaggio del turno. Non ci sarà l’asse portoghese ma vedremo alcuni giovani dell’Under 23, come il centrocampista Fagioli già in passato pupillo di Allegri, ma anche di Pardo fra i convocati e il ritorno dal primo minuto di Frabotta. Senza dimenticare  he finalmente la rosa dei bianconeri è al completo, manca Dybala ma sia Alex Sandro, De Ligt e Cuadrado sono tornati a disposizione del mister Pirlo. Stasera la Juventus qualora riuscisse a passare la sfida secca, nella prossima partita affronterà l’Inter fresca di vittoria nel derby sul Milan.

90′ Chiesaaaa: poker della Juve. Bianconeri sul 4-0

80‘ Kulusevskiiiiii: tris della Juventus”

70’ Partita che in questo momento vive una fase di stanca

55′ Gran tiro di Dickman, sul quale si immola Rabiot

48′ Buona azione di Kulusevski, che viene fermato sul più bello

45’+3′ – L’arbitro fischia la fine del tempo.

45′ – Tre minuti di recupero concessi dall’arbitro.

44′ – Sembra non farcela Federico Bernardeschi che si accascia a terra ma poi si rialza e rientra in campo, anche se zoppica un po’.

42′ – Qualche problema per Bernardeschi dopo uno scontro di gioco con Sernicola. Juventus momentaneamente in dieci.

40′ – Fagioli interviene su Floccari e commette fallo: calcio di punizione per la Spal che prova a reagire dopo il raddoppio dei padroni di casa.

39′ – Possesso palla della Juventus che spreca la ripartenza in contropiede ma tiene palla e cerca di impostare con tranquillità.

37′ – BOLIDE DI FLOCCARI! Demiral perde la palla in mezzo a due, Seck serve subito Floccari che prova il tiro forte ma non preciso: palla fuori.

36′ – Bella personalità di Fagioli che riceve palla, si mette in proprio e poi cerca l’imbucata per Kulusevski ma il pallone è troppo lungo.

33′ – RADDOPPIO DELLA JUVENTUS CON FRABOTTA

32′ – RAMSEY AD UN PASSO DAL RADDOPPIO! Bellissimo cross di Kulusevski, Okori svirgola e la palla arriva a Morata che prova la girata ma non prende bene il pallone. Ci arriva Ramsey che prova a piazzarla sul primo palo ma trova solo l’esterno della rete.

30′ – Perde palla Okori, Ramsey va a nozze e apre per Frabotta. Palla in mezzo per Morata anticipato bene però da Vicari che chiude in corner.

29′ – Riesce a recuperare un buon pallone Brignola che riparte bene e poi serve Seck che perde l’attimo e non riesce a calciare, perdendo una grande occasione.

27′ – La Spal guadagna una rimessa laterale con la chiusura di De Ligt su Floccari e prova a salire un po’.

24′ – Ramsey recupera un gran pallone e lancia Morata che vede e serve Kulusevski. Lo svedese riceve palla, si gira in area e prova il tiro: troppo centrale, para facile Berisha.

22′ – Palla per l’inserimento di Floccari, subito francobollato da Demiral ma c’è il fuorigioco dell’attaccante della Spal.

20′ – La palla arriva a Seck che si accentra e prova il tiro, un po’ strozzato: è debole per impensierire Buffon che fa suo il pallone.

19‘ – Morata prova a scambiare con Ramsey ma il triangolo non si chiude, poi c’è il fallo di Fagioli su Esposito e la Spal guadagna un calcio di punizione che le permette di respirare.

16′ -!JUVENTUS IN Vantaggio gol di Morata