Bonolis punge: “Ieri la Juve sembrava il Crotone ” | Poi attacca Agnelli

0
2863

Duro sfogo di Bonolis a Gazza Talk. Nel mirino la famiglia Agnelli, Bonucci e lo stile Juve. Ecco quanto rilasciato dal conduttore

Paolo Bonolis, tifoso dell’Inter (Getty Images)

Juventus Inter Conte Bonolis/ Che Juve Inter lasciasse scorie, sicuramente era da mettere in preventivo. Del derby d’Italia di Coppa Italia, terminato con la qualificazione dei bianconeri alla finale, ha parlato anche il noto conduttore Paolo Bonolis, che ai microfoni di Gazza Talk ha detto la sua in merito al match dello Stadium. Ecco quanto ha rilasciato Bonolis:

Leggi anche–>Cancelo alla Juventus, calciomercato. La verità sul clamoroso ritorno

“Ieri si è vista tutta la signorilità della famiglia Agnelli. Le polemiche di Bonucci? Da che pulpito viene la predica. Conte è sempre molto attivo in panchina, ed è giusto che si lamenti con l’arbitro quando lo ritiene opportuno. Chiedono di avere rispetto dell’arbitro, ma sono i primi ad inveire quando le cose non vanno come dovrebbero. Qualora l’Inter non dovesse riuscire a vincere lo scudetto, non parlerei di fallimento: il fallimento si verifica nella misura in cui non ci fai nulla per raggiungere il tuo obiettivo”

Bonolis polemico contro la Juve

Bonolis ha poi parlato brevemente della partita di ieri: “La Juve si è arroccata dietro, quasi fosse il Crotone. Le polemiche su Conte? Lui dà sempre il 100 per cento, anche se fosse al Sassuolo darebbe anima e corpo per raggiungere i suoi obiettivi. Sono fiducioso per l’esito della stagione.”

Leggi anche-->La Juventus alza il muro: Demiral e De Ligt pilastri del presente e del futuro