Zidane si libera per la Juventus. Il Real Madrid perderà il suo tecnico

0
232

Zinedine Zidane sta vivendo le ultime settimane da allenatore del Real Madrid. Avrebbe già informato Perez della volontà di lasciare il club.

JuventusLa Juventus presto si troverà ancora dinanzi ad un bivio clamoroso. Ricordate? Era il Febbraio del 2019 quando Pjanic e compagni persero a Madrid contro l’Atletico e Massimiliano Allegri fu vicino ad essere cacciato. Il sostituto doveva essere proprio Zidane. Agnelli tergiversò e Perez lo riportò al Bernabeu. Era quello il momento giusto per dare senso all’amore tra le parti. Adesso a Madrid è tornato il caos Zizou torna a guardare a cosa succede a Torino. I bianconeri però hanno voltato pagina e iniziato un nuovo progetto tecnico con i giovani. Pirlo ne è la guida tecnica e difficilmente i vertici si faranno ammaliare dagli occhi dolci di chi, però, un giorno o l’altro diventerà l’allenatore della Juventus.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, si chiude per l’erede di Ronaldo: arriva gratis

Zidane lascerà il Real Madrid

Juventus
Andrea Pirlo (Getty Images)

Secondo quanto riportato da calciomercato.it, il dado sarebbe già tratto. La vittoria di ieri contro il Getafe è servito a puntellare la panchina di Zinedine Zidane. Stando a quanto riportato dal portale iberico ‘Diario Gol’, il tecnico francese avrebbe avuto un colloquio con il presidente Florentino Perez nel quale ha spiegato i suoi piani per il futuro. La sua volontà è quella di finire la stagione attuale alla guida del Real – a meno che non arrivi l’esonero – per poi rassegnare le proprie dimissioni a fine maggio. Quale futuro per lui? Non è un mistero che la Juventus abbia pensato a Zidane, ma la svolta ottenuta da Pirlo può cambiare i piani.