Juventus, Buffon sanzionato dal Tribunale Federale

0
295

E’ arrivata una sanzione da parte del Tribunale Federale per il portiere della Juventus Gigi Buffon. Questa la decisione presa.

Juventus

Per capire cosa è successo bisogna riavvolgere il nastro e tornare allo scorso 19 dicembre. La squadra bianconera era impegnata in quella data in un match di serie A in casa del Parma e per l’occasione Pirlo aveva deciso di schierare tra i pali l’esperto estremo difensore. Che si sarebbe reso protagonista di una presunta frase blasfema agli indirizzi di un compagno di squadra. Era già arrivato il deferimento da parte della Procura Figc per il 43enne portiere, adesso per lui è arrivata, in relazione all’episodio, anche un’altra sanzione.

LEGGI ANCHE –>Thiago Silva alla Juventus, in Spagna ne sono sicuri

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, sarà lui la prossima punta: ecco i segnali

Juventus, per Buffon multa di 5000 euro

@Getty

“Il Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare presieduto da Cesare Mastrocola ha sanzionato con un’ammenda di 5.000 euro Gianluigi Buffon accogliendo in parte il deferimento del Procuratore Federale, che aveva richiesto una giornata di squalifica” si legge sul sito della Figc. “Il portiere della Juventus era stato deferito per aver pronunciato una frase contenente un’espressione blasfema in occasione della gara con il Parma dello scorso 19 dicembre”.