Calciomercato, summit decisivo tra Dybala e la Juve per il rinnovo: la data

0
498

Secondo tuttojuve.com, nelle prossime settimane ci dovrebbe essere l’incontro decisivo tra i vertici dirigenziali bianconeri e Dybala per valutare la situazione relativa al rinnovo contrattuale

Juventus
Dybala, Juventus @Getty

Dybala rinnovo Juventus/ Sebbene Andrea Pirlo nella conferenza stampa di presentazione al match contro il Crotone abbia annunciato l’indisponibilità di Paulo Dybala, la sensazione è che manchi davvero poco al rientro della Joya, che potrebbe rappresentare il grande acquisto della sessione invernale. In questa stagione il fuoriclasse argentino ha avuto modo di incidere davvero poco, falcidiato da innumerevoli infortuni che ne hanno minato l’integrità fisica e il suo rientro è una manna dal cielo per Andrea Pirlo, che avrà modo di ruotare con maggiore facilità il parco attaccanti a sua disposizione.

Leggi anche–> De Paul alla Juventus, calciomercato: 35 milioni per il colpo “gobbo”

Tuttavia, un’altra partita e ben più complicata si sta disputando fuori dal campo: secondo la redazione di tuttojuve.com, nelle prossime settimane di dovrebbe tenere un summit a questo punto decisivo per capire le reali intenzioni dell’argentino di rinnovare il suo contratto con la Juventus, che scade nell’estate del 2022.

Rinnovo Dybala, calciomercato Juventus: cosa trapela dalle ultime indiscrezioni

Juventus
Paulo Dybala (Getty Images)

Dybala Juventus calciomercato/ Fino a questo momento c’era ancora una notevole distanza tra domanda ed offerta: l’ex Palermo si era mostrato piuttosto inflessibile sulla richiesta di un quadriennale a circa 15 milioni di euro a stagione, mentre il club bianconero non vorrebbe andare oltre i 10 milioni più bonus. Possibile, a questo punto, che l’accordo si trovi a metà strada, anche perché sarebbe alquanto deleterio per la Vecchia Signora presentarsi alla prossima sessione di calciomercato con il suo gioiello a un anno dalla scadenza.

Leggi anche–> Calciomercato Juventus, arriva il vice Morata: chiusura vicina per il bomber