Icardi alla Juventus, calciomercato: maxi affare con il Psg, Dybala sul piatto

0
753

Calciomercato Juventus, la pista Icardi non tramonta: possibile l’inserimento di Paulo Dybala nella trattativa come pedina di scambio

Juventus
Dybala, Calciomercato Juventus @Getty

Dybala Juventus Icardi Calciomercato/ L’esigenza di avere a disposizione un altro centravanti di livello internazionale che possa interscambiarsi con Alvaro Morata si sta rivelando in tutta la sua problematicità in questo frangente di stagione. La rosa a disposizione di Andrea Pirlo si sta rivelando Ronaldo-dipendente, anche e soprattutto in concomitanza delle prolungate assenze di Paulo Dybala ed Alvaro Morata. Soprattutto l’argentino, con il quale non è stato ancora trovato l’accordo per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2022, potrebbe fungere da pedina di scambio.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, intrigo Donnarumma: dalla Francia ne sono sicuri

Come rivelato da Serie A news, infatti, la Juve potrebbe entrare nell’ordine di idee di sacrificare la Joya pur di arrivare a Mauro Icardi, da tempo nel mirino dei vertici dirigenziali della Vecchia Signora. Maurito, dopo l’esplosione di Moise Kean che di fatto gli ha soffiato il posto da titolare, non è considerato più imprescindibile all’interno del nuovo progetto tecnico inaugurato da Mauricio Pochettino, che in più di una situazione gli ha preferito l’attaccante ex Juventus. Ed è proprio la compagine piemontese che potrebbe riportare in Italia l’ex capitano dell’Inter.

Calciomercato Juventus, scambio Icardi-Dybala: cosa c’è di vero

Icardi, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Icardi Dybala Juventus/ Dybala e Icardi hanno infatti pressappoco la stessa valutazione: 65-70 milioni di euro. La Joya tra l’altro va in scadenza tra un anno e mezzo, e nelle prossime settimane sono attesi incontri importanti per capire la fattibilità di un rinnovo che al momento appare sostanzialmente una chimera. Ecco da dove nasce l’idea di uno scambio Icardi-Dybala: i due club si libererebbero di due calciatori non ritenuti indispensabili, e al tempo stesso metterebbero a bilancio una plusvalenza che di questi tempi sarebbe oro colato. Al momento, va detto, si tratta solo ed esclusivamente di spifferi di mercato e non è stato imbastito ancora nulla di concreto.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, concorrenza top per il centrocampista azzurro