Juventus, bordata dall’Inghilterra al presidente Agnelli

0
6516

Sono ore davvero difficili per la Juventus all’indomani dell’eliminazione in Champions League arrivata per mano del Porto.

Juventus
Andrea Agnelli @getty

I bianconeri di Pirlo sono stati beffati nei supplementari dai portoghesi quando l’inerzia del match sembrava essere a loro favore, visto che la Juventus ha giocato in superiorità numerica gran parte dell’incontro. E invece alla fine la vittoria per 3-2 è stata davvero amara. Un flop europeo che ha generato grande malumore tra i tifosi e che ha fatto praticamente il giro del mondo, con commenti molto critici nei confronti di Ronaldo, della squadra e della società.

LEGGI ANCHE –>Juventus eliminata, i tifosi insorgono sui social

LEGGI ANCHE —>Ronaldo out, i tifosi vogliono la partenza del portoghese

Juventus nel mirino della testata “The Indipendent”

Juventus Porto, UCL (Getty)

Come ha riportato anche il giornalista Mirko Nicolino su Twitter, duro è stato l’attacco che anche la testata inglese “The Indipendent” ha riservato alla Juventus dopo l’eliminazione dalla Champions League e in particolar modo al presidente bianconero Andrea Agnelli.

L’idea di una nuova Lega europea a quanto pare non piace agli inglesi. “Se Agnelli vuole riordinare il calcio europeo per far sì che il suo club non perda così tanto, forse dovrebbe iniziare con il gioco e lavorare sulla costruzione di una squadra adeguata. La Juve è un pasticcio disfunzionale e gonfio” hanno scritto.