Calciomercato Juventus, occasione Pogba: Paratici studia la mossa giusta

0
2625

Pogba alla Juventus, calciomercato: il francese è rimasto in ottimi rapporti con il mondo bianconero e non è da escludere un’offerta

Calciomercato Juventus
Paul Pogba @Getty

Pogba Juventus calciomercato/ La Juve non ha smesso di cullare il sogno Pogba. Il centrocampista francese è sempre nei radar della dirigenza bianconera che in estate potrebbe nuovamente tentare l’affondo. Come è possibile apprendere da tuttojuve.com, al “Polpo” non dispiacerebbe affatto l’ipotesi di ritornare sotto l’ombra della Mole, lì dove ha lasciato dei ricordi assolutamente indelebili, sfiorando clamorosamente l’assalto alla Champions. In molti si ricorderanno il contatto in area tra Dani Alves e lo stesso francese, vero e proprio spartiacque della finale persa dalla Juve contro il Barcellona per 3-1.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, rinnovo o addio? Tempo di decidere

Ceduto al Manchester United per 100 milioni di euro complessivi, il francese in Inghilterra ha deluso le aspettative, non riuscendo a confermare le ottime sensazioni destate con la maglia bianconera. Ecco perché non è affatto da escludere l’eventualità di un suo ritorno, cosa che qualche anno fa sembrava assolutamente proibitivo. Ovviamente a cifre molto contenute: il contratto del transalpino, in scadenza la prossima estate, non verrà rinnovato, a meno di clamorosi colpi di scena per la ferma volontà della mezzala di provare una nuova stimolante esperienza all’estero.

Pogba-Juventus, calciomercato: le ragioni per il sì

Calciomercato Juventus
Paul Pogba (Getty Images)

Lo United potrebbe anche accontentarsi di una cifra vicina ai 40 milioni di euro, pur di non vedere il calciatore andare via a zero. Il francese, però, dovrà sensibilmente andare incontro all’offerta della Juve per quanto concerne l’ingaggio: allo United, infatti, Pogba percepisce qualcosa come 15 milioni di euro annui. Tanti, troppi per il bilancio della Vecchia Signora, che non vorrebbe spingersi al di sopra di 8-9 milioni di euro. Non c’è ancora nulla di ufficiale: si aspetterà l’estate, per cercare di mettere a posto i vari tasselli di una vicenda che potrebbe regalare ai tifosi juventino il proprio “figlio prodigo”.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, arriva la sentenza: “Meglio cambiare aria”