Calciomercato Juventus, se parte Ronaldo scelto il sostituto

0
287

Calciomercato Juventus, se parte Ronaldo la società bianconera avrebbe individuato il sostituto. Si guarda alla Premier

Kane, Calciomercato Juventus @Getty

La Juventus avrebbe deciso su chi puntare qualora Cristiano Ronaldo decidesse di lasciare alla fine della stagione. Lo spiffero è lanciato da Don Balon, che sottolineato come la società bianconera si potrebbe muovere per arrivare a Kane, attaccante del Tottenham e della nazionale inglese. Una trattativa difficile, ma non impossibile. Soprattutto perché la Juventus avrebbe una carta da giocare.

Partiamo dalle cifre, però: gli Spurs hanno fissato il prezzo del cartellino del proprio capitano: 120 milioni di euro. Un segnale, questo, che nemmeno in Inghilterra sono così sicuri di trattenere Kane la prossima stagione. Soprattutto se la squadra di Mourinho non riuscisse a raggiungere la Champions League. Sarebbe una stagione praticamente da buttare che potrebbe spingere il forte attaccante a cambiare aria.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, si può dire di no anche a Ronaldo

LEGGI ANCHE: Juventus, la serie A e Dazn: quanto potrebbe costare l’abbonamento

Calciomercato Juventus, la carta Dybala

Juventus
Dybala, Juventus @Getty

La cifra è enorme e praticamente fuori dalla portata delle casse bianconere. Ma la Juve si potrebbe giocare la carta Dybala, valutato 60 milioni di euro, per abbattere il costo del cartellino. Se così fosse, sarebbe una vera e propria rivoluzione in attacco. E di conseguenza il riscatto di Morata (o il prolungamento del prestito) diventa priorità assoluta.

Ovviamente tutto questo dipende dalle reali intenzioni di CR7: che ufficialmente non si è espresso ma che ha lasciato intuire, tramite i vari post pubblicati dopo la maledetta notte di Champions League contro il Porto, di voler rispettare il contratto che lo vede legato alla Juventus anche per la prossima stagione. Se queste intenzioni venissero confermare, allora non ci sarà nessun dubbio: Kane o rimarrà al Tottenham o approderà in una società diversa da quella piemontese.