Calciomercato Juventus, tre possibili scambi all’orizzonte in estate

0
277

Il calciomercato della Juventus nella prossima estate sarà incentrato sulla ricerca di nuove pedine per la squadra bianconera. Quali saranno le mosse del club?

Calciomercato Juventus

Il momento economico non è dei migliori per tutte le squadre, del resto la pandemia ha prosciugato gli introiti delle società. Per questo motivo è lecito attendersi soprattutto scambi tra le società, con calciatori pronti a cambiare maglia in base alle esigenze tecniche degli allenatori. La Juventus deve cercare anche di realizzare delle plusvalenze importanti che potrebbero arrivare anche proprio attraverso gli scambi. Un esempio? Quello che si potrebbe imbastire con il Psg e che vedrebbe Dybala partire alla volta della squadra di Pochettino in cambio di un grande attaccante come Mauro Icardi. Ma i bianconeri, come detto, potrebbero puntare su questo tipo di operazione anche per arrivare ad altri calciatori.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, dalla Spagna: possibile scambio alla pari

LEGGI ANCHE –>Juventus, rivoluzione milionaria: ci pensa Mino Raiola

Calciomercato Juventus, gli scambi possibili per rinforzare la squadra

Romagnoli (Getty)

Come spiega Il Corriere dello Sport, è intavolato un discorso con il Milan per un possibile scambio tra Bernardeschi e il difensore rossonero Romagnoli. I bianconeri del resto devono puntellare la difesa con un elemento esperto e di qualità e l’ex Roma pare essere il nome giusto. La trattativa è difficile, ma non pare impossibile. Con il Chelsea si potrebbe parlare di uno scambio tra Alex Sandro e Emerson Palmieri, entrambi laterali sinistri. Mentre per Locatelli del Sassuolo la Juve sembra disposta a mettere sul piatto due giovani talenti come Frabotta e Fagioli.