Calciomercato Juventus, il ritorno di Kean | Paratici ha un piano “diabolico”

0
261

Kean alla Juventus, calciomercato: si prepara il terreno per il grande ritorno. Svelato il piano di Paratici

Calciomercato Juventus Kean Everton / La Juventus non molla la presa per Moise Kean. L’attaccante italiano, che in questa stagione ha dimostrato tutto il proprio potenziale confermandosi su livelli altissimi, si è guadagnato la stima di Mauricio Pochettino, al punto da meritarsi un posto da titolare al posto del sempre più deludente Mauro Icardi, in odore di cessione. Abile a far salire la squadra, cinico sotto porta, ma anche volenteroso in fase difensivo: queste le caratteristiche principali di un attaccante moderno, che può agire sia da prima punta, sia da attaccante esterno.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, Aguero sempre più vicino: offerto un biennale 

Due anni dopo averlo ceduto all’Everton per 26 milioni di euro, la Juve sta tessendo la tela in vista di un suo possibile ritorno sotto l’ombra della Mole. Non sarà facile, sia chiaro: negli accordi tra Everton e Psg non è stato inserito nessun diritto di riscatto, ragion per cui chi vorrà il centravanti, dovrà parlare direttamente con i Toffees, che non hanno nessuna intenzione di fare sconti. Nessuna corsia preferenziale per il Psg, dunque, come era stato paventato qualche settimane fa.

Kean alla Juventus, calciomercato: i motivi del grande ritorno, le ultime

Kean / Getty Images

Juventus Kean calciomercato / L’Everton non fa sconti, dicevamo. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, il club inglese valuta il proprio gioiello almeno 50 milioni di euro. Non un centesimo in meno. Cifra che potrebbe essere alla portata dei bianconeri, qualora Paratici riuscisse a concludere qualche colpo in uscita importante: nelle ultime ore si è parlato di un interessamento di Carlo Ancelotti per Ramsey, con l’Everton che sfiderebbe il Liverpool nella corsa al gallese.

Leggi anche –> Dybala-Juventus, calciomercato: aria d’addio | Scambio con il Bayern 

Da non trascurare, poi, i buoni rapporti che da sempre legano Raiola, l’agente di Kean, alla Juventus, come testimoniato dagli affari De Ligt e Pogba: basterà questo per il grande ritorno?