Calciomercato Juventus, Dybala out: il sostituto arriva dal Liverpool

0
316

Addio Dybala, calciomercato Juventus: la Joya sempre più vicina ad un addio. Si guarda in casa Liverpool: svelato il prossimo rinforzo

Dybala / Getty Images

Dybala calciomercato Juventus / Con il passare dei giorni, si sono ridotte al lumicino le speranze che Paulo Dybala possa rinnovare il suo contratto con la Juventus in scadenza nel 2022. Le parti non hanno ancora raggiunto un accordo, e il tempo comincia a stringere: la Joya non si schioda dalla richiesta di un quadriennale da 15 milioni di euro annui. Cifra utopistica per il club bianconero, con Paratici che sarebbe pronto a metterne sul piatto “appena” 10, a stagione.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, addio Arthur: super scambio per il bomber 

Con la sessione di calciomercato alle porte, e con un giocatore che il prossimo anno andrà in scadenza ( a meno di clamorosi colpi di scena), la Juve sarà in un certo senso costretta a sedersi al tavolo delle negoziazioni, nel caso in cui arrivasse un club disposto ad offrire almeno 50 milioni di euro. Cifra che non solo permetterebbe ai piemontesi di mettere a bilancio un’interessante plusvalenza, ma rappresenterebbe un buon viatico per sondare il terreno in vista del sostituto dell’argentino. E l’indiscrezione rilanciata da Diretta Goal è molto suggestiva in questo senso.

Calciomercato Juventus, Mane al posto di Dybala: cosa c’è di vero

Sadio Manè, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Mane Juventus Calciomercato / Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, tra i nomi sulla lista dei vertici dirigenziali bianconeri per il dopo Dybala, ci sarebbe anche quello di Sadio Manè. la cui cessione al termine di questa stagione non è affatto da escludere. I Reds infatti intendono avviare una vera e propria rivoluzione, e la sensazione è che almeno uno tra Salah e Mane possa partire: questione di motivazioni, certo, ma anche di feeling con il tecnico Jurgen Klopp, che sembra essersi irreversibilmente incrinato.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, addio Arthur: super scambio per il bomber

Mane, valutato circa 60 milioni di euro guadagna 6 milioni  annui, e rientrerebbe dunque nei parametri dirigenziali della Juventus.