Calciomercato Juventus, si riapre la pista in Serie A

0
221

Calciomercato Juventus, si riapre improvvisamente la pista che porta in Serie A. Potrebbe concretizzarsi l’idea del passato

Kaio Jorge del Santos
Kaio Jorge del Santos, vicino alla Lazio (getty images)

La cosa è semplice: la Lazio, che ha ormai preso Kaio Jorge dal Santos, sicuramente avrà un esubero in attacco. Uno tra Caicedo o Correa saluterà alla fine della stagione la società biancoceleste. E ritorna quindi improvvisamente la pista in Serie A per i bianconeri. Che già negli anni passati avevano cercato l’argentino.

Un’idea, quella che porta al Tucu, mai tramontata. Non è l’attaccante che garantisce 15 gol a stagione, ma certamente, sotto il profilo tecnico è un elemento di sicuro valore e affidamento. Abile anche ad aprire spazi per i compagni. Perché se Immobile l’anno scorso ha vinto la scarpa d’oro, un po’ di merito ce l’ha anche l’argentino. Che ha aiutato, con i suoi movimenti, il compagno.

LEGGI ANCHE: Zidane e la Juventus, il tecnico del Real Madrid si espone in prima persona

LEGGI ANCHE: Ronaldo, Pirlo e Dybala: «Vi dico tutta la verità sulla Juventus»

Calciomercato Juventus, si riapre la pista Correa

Calciomercato Juventus
Correa (Getty Images)

Il 27enne argentino va in scadenza nel 2024. Data lontana per cercare di abbassare le pretese di Lotito. Con il patron della Lazio è difficile trattare. E se prima chiedeva 40 milioni per il centravanti dell’argentino, adesso, forse, si potrebbe “accontentare” anche di 30. Che non sono pochi, senza dubbio. Ma sicuramente farebbero fare una plusvalenza alla dirigenza laziale visto che lo presero dal Siviglia per 15 milioni di euro.

La Juve come si sa è alla ricerca di un attaccante che vada a completare il reparto che quest’anno è rimasto monco. Non solo per il lungo stop di Dybala, ma anche numericamente lì davanti Pirlo non ha mai avuto la possibilità di scegliere. Correa quindi potrebbe essere una buona soluzione per la Juventus. Conosce il calcio italiano, è pronto “all’uso” e inoltre ha almeno altri 5 anni a buon livello.