Zidane e la Juventus, il tecnico del Real Madrid si espone in prima persona

0
322

Zidane, ad una precisa domanda sulla Juventus, ha preso tempo. Non ha svelato le proprie carte prima dell’addio al “suo” Real Madrid.

zidane

Grandi novità dalla Spagna. Emerge una posizione chiara della conferenza stampa di ieri pomeriggio. Il tecnico del Real Madrid, Zinedine Zidane, ha parlato anche del suo futuro. Lo ha fatto lasciando una porta aperta a qualsiasi soluzione, compresa quella che a lui starebbe meglio: il ritorno a Torino. «Vivo alla giornata, mi preoccupa l’oggi e non quel che sarà fra un mese o due. Devo pensare a finire bene la stagione, poi se ne parlerà”. L’allenatore francese, 48 anni, è tornato al Real nel marzo 2019 e ha un accordo fino al 2022 ma nelle ultime settimane è stato accostato alla Juventus.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Aulas contro Agnelli: “Deluso e preso in giro”

Zidane, il preferito dalla Juventus

Juventus
Dirigenza Juventus, Andrea Agnelli (Getty)

Zinedine Zidane è nel cuore dei tifosi della Juventus e del presidente Agnelli. Questo nonostante abbia battuto i bianconeri in una finale, quella di Cardiff, ed eliminati il giorno che Buffon perse la teste al Bernabeu. Ma il destino ha già scritto che Zizou primo o poi siederà sulla panchina della Vecchia Signora. Affinché avvenga ciò, è necessario che si liberi dai blancos e che Pirlo non faccia bene in bianconero. Se ne riparlerà, pertanto, a partire da giugno prossimo.