Bergomi gongola per lo scudetto e provoca: «La Juventus non è squadra»

0
347

L’ex capitano dell’Inter, durante “Il club” in onda su Sky Sport, lancia bordate alla Juve. Bergomi parla di squadra non ancora vista dopo un anno di Serie A.

Juve«Siamo a fine anno. La Juventus non ci ha mai dato impressione di essere squadra. Vai in campo e non riconosci la squadra: questi continui cambiamenti portano alla discontinuità. Un po’ di responsabilità dobbiamo darla a Pirlo». Arrivano bordate alla Juventus da parte di Beppe Bergomi, storico capitano dell’Inter che gongola. Ieri sera durante “Il Club”, in onda su Sky Sport, ha analizzato insieme agli altri ospiti lo scarso rendimento dei bianconeri. Il tutto mentre con la sua Inter si appresta a vincere lo scudetto.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Pirlo out: rivolta social dei tifosi dopo Firenze