Calciomercato Juventus, due inglesi sul centrocampista: pronti a cederlo

0
176

Calciomercato Juventus, dall’Inghilterra arriva la notizia che ci sarebbero due squadre sul centrocampista: bianconeri pronti a cederlo

calciomercato juventus
Fabio Paratici (Getty images)

Che non sia un elemento sul mercato non c’è discussione. Anche perché, essendo arrivato a parametro zero, qualunque cifra permetterebbe alla Juventus di piazzare una plusvalenza. Far quadrare i conti, in un momento economico difficile come questo, diventa sempre più importante. E allora ecco che si apre una nuova strada per il centrocampista. Che la Juve è pronta a valutare.

Secondo il Sun infatti, ci sarebbero sia il Manchester United che il Chelsea sulle tracce di Adrien Rabiot. L’ex Psg, uno dei più deludenti in questa stagione, è sul mercato. Paratici se ne priverebbe volentieri, soprattutto pensando che ci si potrebbe accordare per 30 milioni di euro. Sarebbe questa, al momento, la cifre richiesta dalla società bianconera per cedere il centrocampista. Abbordabile per le casse di una delle due inglesi.

LEGGI ANCHE: Udinese-Juventus, Pirlo ha un motivo per sorridere

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, arriva l’attaccante: ora è libero di firmare 

Calciomercato Juventus, le inglesi su Rabiot

Adrien Rabiot @Getty

Rabiot come detto è arrivato a parametro zero e prende 7 milioni di euro di stipendio netto all’anno. Quindi sarebbe anche un enorme risparmi sul monte ingaggi. Soldi freschi da poter investire su altri elementi che potrebbero essere ritenuti da Paratici (e da Allegri, visto che il ritorno di avvicina) utili alla causa.

In Italia almeno per il momento Rabiot non sembra avere degli estimatori. Non si è mai ambientato del tutto alla Serie A. E non ha mai dato la sensazione, almeno fino al momento, di essere in grado di farlo. Un acquisto che quando è stato chiuso sembrava importante per il futuro, che invece si è rivelato un mezzo flop. Ma adesso la Juventus è pronta a cederlo. Guadagnandoci almeno gli interessi. Visto che sul campo ha visto poco.