Calciomercato Juventus, è l’occasione giusta: summit per il gioiello

0
428

Calciomercato Juventus, dopo il match con l’Udinese possibile incontro per il centrocampista tanto “corteggiato”Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus De Paul / Uno degli obiettivi della prossima sessione estiva di calciomercato è rinforzare un centrocampo che anche quest’anno non si è dimostrato all’altezza della situazione. Macchinoso, abulico, lento, prevedibile: gli aggettivi per definire quello che era il fiore l’occhiello della compagine bianconera fino a poco tempo non possono essere lusinghieri.

Paratici, dunque, ha cominciato a muovere i primi passi per tessere la tela con l’Udinese: l’obiettivo, neanche troppo velato, è quello di mettere le mani su Rodrigo De Paul, autore anche quest’anno di una stagione assolutamente strepitosa con la maglia dei friulani.

Leggi anche –> Juventus, Allegri avvistato a Torino: tifosi scatenati sui social

Non sarà facile, però, mettere le mani sull’argentino, che piace a tanti club, in Italia e all’estero. La “Vecchia Signora“, dal canto suo, potrebbe cogliere al balzo un’occasione offertale dal calendario: proprio domani i bianconeri saranno di scena alla Dacia Arena. Un match importante, nel quale Cristiano Ronaldo e compagni si giocano le residue speranze di acciuffare per il rotto della cuffia un piazzamento in Champions League che sarebbe una manna dal cielo per il bilancio juventino.

De Paul alla Juventus, calciomercato: domani c’è l’incontro tra le parti?

Juventus De Paul calciomercato / Non è impossibile, allo stato attuale delle cose, provare ad immaginare un summit tra i vertici dirigenziali dei due club a margine del match: motivo della “discussione”, neanche a dirlo, quel Rodrigo De Paul sul quale da tempo i bianconeri hanno messo gli occhi. Duttile, forte fisicamente, carismatico, dotato di uno strappo non indifferente: sono solo alcune delle ragioni che spiegano l’interesse dei top club europei. Del resto, ci sono 40 milioni di buoni motivi per credere che sia un investimento che “s’ha da fare”..

Leggi anche –> Paratici verso l’addio. La Juventus ha scelto il suo sostituto