Calciomercato Juventus, asta aperta ma per i bianconeri non è una priorità

0
211

Ci sono scelte importanti da fare per quanto riguarda il calciomercato della Juventus nelle prossime settimane. Con Allegri che attende rinforzi.

Calciomercato Juventus

Il nuovo allenatore, chiamato dalla Juventus a sostituire in panchina Andrea Pirlo, ha senz’altro le idee chiarissime sui calciatori che dovranno rendere ancor più competitiva la sua squadra. Ci saranno dei nuovi innesti praticamente in tutte le zone del campo, ma soprattutto sulla linea mediana. Dove l’obiettivo numero uno continua ad essere Manuel Locatelli, stella del Sassuolo e protagonista agli Europei con l’Italia. Senza dimenticare i possibili ritorni di Pjanic e di Pogba. Con i tifosi che sognano il ritorno a Torino di quest’ultimo. Uno dei nomi accostati in passato ai bianconeri invece sembra non rientrare più nei piani bianconeri. Stiamo parlando di Rodrigo De Paul.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Juventus, i cinque nomi caldi tra i possibili rinforzi per Allegri

LEGGI ANCHE —->Juventus, i bianconeri fanno sul serio: messi sul piatto 20 milioni di euro

Calciomercato Juventus, “De Paul non è più un nome caldo”

Calciomercato Juventus
De Paul @Getty Images

Non ci sono dubbi sul fatto che il centrocampista dell’Udinese cambierà casacca durante la sessione estiva. Il mediano è pronto al salto in una big e attende l’offerta giusta per accasarsi altrove. Lo segue il Milan ma in pole position pare esserci l’Atletico Madrid di Diego Simeone, squadra campione di Spagna che sarà protagonista anche nella prossima Champions League. Valutato 40 milioni, De Paul ha estimatori anche in Premier League. In ribasso come detto le quotazioni della Juventus. Anche il giornalista Momblano a “Juventibus” ha sottolineato come con l’approdo di Allegri in panchina “De Paul non è più un nome caldo per il mercato in entrata”.