Calciomercato Juventus, rinnova un uomo spogliatoio

0
163

Il nuovo direttore sportivo della Juventus ha deciso che va rinnovato il contratto ad un elemento molto utile nello spogliatoio: Pinsoglio.

Federico Cherubini, coordinatore Juventus giovanile U23
Federico Cherubini, Juventus (Getty)

In attesa di avere certezze sul vice, la Juventus si è portata avanti con il terzo portiere. Per la conferma di Carlo Pinsoglio è tutto fatto. Cosa che i sostenitori della Vecchia Signora gradiscono e non poco. Il simbolo di una juventinità verace e convinta ha prolungato per un’altra stagione il suo legame con il club (in scadenza il 30 giugno). Per renderlo ufficiale manca solo l’ufficialità. Allegri lo considera prezioso all’interno dello spogliatoio, tanto da fargli una dedica speciale in occasione dello scudetto del 2018.

LEGGI ANCHE >>> Perin, la Juventus ha comunicato al portiere le sue intenzioni

Pinsoglio e la gerarchia dei portieri

pinsoglio juventus
pinsoglio juventus (Getty)

La Vecchia Signora nel frattempo, come spiega la Gazzetta dello Sport, sta riempiendo le singole caselle relative al ruolo di numero uno. Adesso l’allenatore dovrà convincere il secondo portiere, Perin. L’ex pipelet del Genoa, infatti, è più propenso a fare il titolare altrove piuttosto che a rimanere come secondo. Questo nonostante anche in bianconero potrà togliersi le sue soddisfazioni. Il ragionamento del club è semplice e lineare: non ha senso mettersi alla ricerca di un altro vice quando ne ha già uno all’altezza. Pinsoglio, intanto, resta.