Chiesa, assalto del Bayern Monaco. Quanto ha offerto alla Juventus

0
284

Offerta da capogiro del Bayern Monaco per Federico Chiesa. La Juventus ha fatto sapere che la cifra offerta non è sufficiente a farlo partire.

Federico Chiesa @Getty

Il mondo ha scoperto quanto sia forte Federico Chiesa. L’ex viola oggi vale molto di più, dagli 80 milioni in su. Vette da capogiro, come quelle raggiunte a Wembley e che aprono la porta al futuro. Che sarà naturalmente a tinte bianconere. Ci sarà lui al centro della Juve del futuro, senza ombra di dubbio. E non ci sono sirene o lusinghe di potenziali pretendenti che tengano. Il Bayern Monaco ha puntato il mirino, niente da fare. A proposito di telefonate: se dalla Germania partisse una telefonata in direzione Continassa, suonerebbe a vuoto. Se la chiamata dovesse giungere sul cellulare di Fede, sarebbe occupato. 

LEGGI ANCHE >>> Luis Alberto alla Juventus, adesso la Lazio pensa alle contropartite

Chiesa, il Bayern offre 80 milioni

JuventusSecondo il Corriere dello Sport, Federico non partirebbe nemmeno per 80 milioni. E’ la cifra che ha messo sul tavolo il Bayern Monaco ricevendo un secco no. Chiesa è stato il colpaccio dello scorso mercato. Perchè adesso alzi la mano chi ritiene troppo alto l’investimento di 60 milioni compiuto dal club bianconero, tra prestito oneroso, riscatto e bonus. Certo, quella valutazione ha influito nel suo decollo juventino. Poi, rotto il ghiaccio con un gol alla Dinamo Kiev in Champions League, la crescita è stata vertiginosa. Nel rendimento e nei gol, 14 in 43 presenze in bianconero, molti dei quali decisivi (ha griffato la Coppa Italia, ad esempio), proprio come in Nazionale.