Calciomercato Juventus, assalto a Chiesa | “100 milioni non rifiutabili”

0
223

Calciomercato Juventus, potrebbe scatenarsi un vero e proprio assalto a Federico Chiesa: e 100 milioni non sembrano rifiutabili

Juventus
Chiesa, Juventus @Getty

Ha devastato le difese avversarie – soprattutto quelle di Austria e Spagna – nel corso dell’Europeo. Una manifestazione che inizialmente lo ha visto in panchina (Berardi era il titolare), ma che poi ha chiuso da protagonista assoluto. E allora gli occhi delle big europee sono arrivati su Federico Chiesa. L’attaccante bianconero ha dimostrato di essere un elemento in grado di spaccare le partite. Non solo a gara in corso, ma anche partendo dall’inizio il suo apporto è stato determinante.

E in questo contesto sia Bayern Monaco che Chelsea hanno cominciato a farci un pensierino. Nagelsmann, tecnico dei tedeschi, ne ha parlato addirittura alla prima conferenza stampa; alla fine di Euro 2020 poi, i Blues hanno sondato il terreno, per capire se ci fossero i margini per una trattativa.

LEGGI ANCHE: Calciomercato, annuncio social: “Arriva alla Juventus”

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, addio Ronaldo | Decisione presa!

Calciomercato Juventus, “100 milioni non rifiutabili”

Calciomercato Juventus
Allegri ©Getty Images

Su una possibile partenza di Chiesa – Allegri, comunque, ha messo il veto e non intende assolutamente toglierlo – è intervenuto Nando Orsi a Radio Radio: “In questo momento, un’offerta da 100 milioni di euro non è rifiutabile. La pandemia ha colpito le casse di tutte le società. Ecco perché anche pensare ad una cifra del genere suona strano”. Un pensiero coerente anche a quello espresso dal giornalista Mediaset Sandro Sabatini. Che ha sottolineato come “Chiesa ha dimostrato di essere devastante. Ma 100 milioni ovviamente non li rifiuta nessuno”.

Un’offerta del genere ancora non è arrivata. Ma il Chelsea, secondo alcuni rumors di mercato potrebbe avvicinarsi e anche di molto. La Juve però al momento non sembrerebbe pronta a nessuna trattativa. Anche se, davanti ad una possibilità del genere, potrebbe anche tentennare e pensarci qualche minuto. Per poi chiudere la porta in faccia, ovviamente.