Locatelli, Cherubini avanza un’altra offerta al Sassuolo. I dettagli

0
279

Il Sassuolo ha ricevuto dalla Juventus un’altra offerta per Locatelli. Cherubini ha usato molto l’inventiva per tornare dall’ad Carnevali.

Calciomercato Juventus
Locatelli @Getty Images

La Gazzetta dello Sport questa mattina ha svelato la nuova offerta fatta dalla Juventus al Sassuolo per Manuel Locatelli. I bianconeri hanno dovuto ricucire con Carnevali, visto che il club neroverde digerisce a fatica la scelta del giocatore. Il ragazzo, infatti, non ha mai preso in considerazione le proposte dell’Arsenal. Questa presa di posizione dà evidentemente forza a Federico Cherubini, responsabile dell’area sportiva juventina, che ha messo sul piatto una proposta innovativa. Proposta però lontana dai 40 milioni prospettati dai Gunners.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, cessione sicura | Si chiude la prossima settimana

L’offerta per Locatelli

Federico Cherubini, coordinatore Juventus giovanile U23
Federico Cherubini, Juventus (Getty)

La base di partenza prevede un pagamento immediato di 5 milioni, con l’aggiunta di altri 20 entro il giugno 2023 se la Juve si qualificherà per la Champions League in quella stagione. Nel contempo il club della Continassa prevede di pagare altri 7 milioni di bonus in base ai risultati di squadra e alle presenze di Locatelli. Il totale virtuale, quindi, tocca i 32 milioni di euro. Ma la chicca è rappresentata proprio dall’ulteriore opportunità per il club emiliano di un 25 per cento legato all’eventuale rivendita. Di certo un’offerta ricca di inventiva e che è al vaglio del club cedente che tuttavia ancora nicchia.