Allegri adesso freme. Mercato e rientri: il calendario della Juventus

0
177

E’ la settimana in cui Max Allegri riabbraccerà quasi tutta la squadra. La Juventus ritorverà i calciatori non arrivati in finale e, spera, Locatelli.

Calciomercato Juventus

Per Cristiano Ronaldo sono previste le visite mediche in mattinata, spiega la Gazzetta dello Sport. Assieme a lui, sono arrivati anche gli altri eliminati agli ottavi dell’Europeo. Parliamo di gente del calibro di Matthijs De Ligt (Olanda), Adrien Rabiot (Francia), Dejan Kulusevski (Svezia) e Aaron Ramsey (Galles). Cominceranno con i testi fisici, poi andranno in campo. La squadra i torno ad Allegri così comincerà a prendere forma. Del resto Szczesny e Demiral erano già a Torino, McKennie ha già giocato, Dybala sta recuperando dal primo infortunio della stagione. Allegri però va già oltre.

LEGGI ANCHE >>> Ronaldo è tornato, la Juventus ha un piano. Cosa gli dirà Allegri

Allegri tra rientri e calciomercato

Per capire che Juve sarà con loro e quale Ronaldo vedremo, però, si passa inevitabilmente dal primo colloquio con Massimiliano Allegri. Come detto, probabilmente gli spiegherà il suo progetto per il 2021-22. Un colloquio che non si fissa come un appuntamento dal dottore ma è decisa volontà di tecnico società. Max però sa che questa è la settimana decisiva per il ritorno anche dei finalisti (gli azzurri e i colombiani), ma soprattutto per Locatelli. Si aspetta l’affondo decisivo del club per evitare che sorgano problemi.