Calciomercato Juventus, “scippo” all’Inter | Colpaccio da 40 milioni

0
2287

Calciomercato Juventus, offerta da 40 milioni per il pilastro dell’Inter: l’indiscrezione che rimbalza dalla Spagna è una bomba.

Calciomercato Juventus
Marotta, ad dell’Inter ©Getty Images

Che l’Inter non stia vivendo una situazione finanziaria rosea ( per usare un eufemismo) è ormai acclarato: l’addio di Hakimi e la sempre più probabile partenza di Romelu Lukaku in direzione Chelsea sono una testimonianza piuttosto tangibile del periodo “nero” che attanaglia il club nerazzurro, che potrebbe perdere a stretto giro di posta altri totem importanti. Secondo quanto rimbalza dalla Spagna, e più precisamente da fichajes.net, la Juventus avrebbe deciso di mettere sul piatto 40 milioni di euro per il difensore Stefan De Vrij, contando proprio sul periodo di involuzione che sta caratterizzando le casse del club meneghino.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, si studia la formula | Affondo finale

Ricordiamo che il contratto dell’olandese scade nel 2023, e che sull’ex Lazio, oltre ai bianconeri, ci sono anche Leicester, Tottenham e Chelsea, con i Blues che sono intenti a definire l’acquisto di “Big Rom”. Si tratta di un’indiscrezione che chiaramente ci limitiamo a riportare, e che il tempo potrà confermare o smentire: il fatto che De Vrij piaccia a molti club di Premier League non desta particolari sorprese. Più clamorosa, semmai, l’idea che la Juve abbia deciso di mettere sul piatto 40 milioni di euro: il tira e molla con il Sassuolo per Locatelli testimonia come neanche il club bianconero possa permettersi acquisti sontuosi in questa finestra di calciomercato.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, la bordata di Demiral | “All’Atalanta è più speciale”

Calciomercato Juventus, è Milenkovic il profilo più caldo per il dopo Demiral

Milenkovic | Getty Images

Vero è che la Juve, dopo la partenza di Merih Demiral, approdato all’Atalanta, possa decidere di fare qualcosa in difesa, soprattutto se a partire fosse anche uno tra Rugani e Dragusin, per i quali ora come ora non si segnalano offerte concrete. Sta di fatto che la pista più calda per sostituire Demiral è quella che porta a Firenze, e risponde al nome di Nicola Milenkovic, che però fa gola anche ad altri club di Premier, tra cui il West Ham, disposto a mettere sul piatto poco meno di 20 milioni di euro per il difensore Viola, il cui contratto scade nel 2022. Ma proprio il diretto interessato starebbe aspettando una mossa da parte della Juve, convinto di potersi giocare le sue chances con la maglia bianconera.