Allegri, messaggi subliminali dopo il tracollo al Trofeo Gamper

0
342

Il tecnico della Juventus ha commentato il 3-0 incassato dal Barcellona. Così Allegri: «Dispiace per il risultato. Ma vi assicuro una cosa per giorno 22».

Il 3-0 rifilato dal Barcellona alla Juventus nel trofeo Gamper non è un buon biglietto da visita per la nuova stagione. Questo anche in relazione al fatto che sabato allo Stadium, aperto ai tifosi, sarà di scena l’Atalanta per l’ultima amichevole pre-season. Max Allegri alla Crujiff Arena ha fatto ruotare tutti gli effettivi a disposizione lanciando occhiolini a Pjanic. Il bosniaco non ha giocato ed è vicino ai bianconeri. Impossibile, però, nel post-partita, non ammettere che non è stato un bel risultato. «Dispiace, ma direi che la squadra ha fatto una buona partita, soprattutto nel primo tempo. Poi ci sono stati molti cambi e sono solo pochi giorni che siamo tutti insieme, abbiamo bisogno di lavorare e trovare una condizione migliore».

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, mercoledì nuovo incontro per il centrocampista

Allegri e la fiducia in vista della Serie A

Calciomercato Juventus
Ronaldo @Getty Images

Max Allegri, dai microfoni di Sky Sport ha poi continuato la sua analisi. «Cristiano Ronaldo ha fatto una buona partita e si sta allenando molto bene. Stasera si è messo a disposizione della squadra come sempre. In settimana rientrerà anche Dybala e piano piano arriveremo all’inizio della stagione nelle condizioni giuste. Kaio Jorge è un ragazzo giovane con delle buone qualità, ma non cominciamo a mettergli responsabilità addosso altrimenti rischiamo di sbagliare le valutazioni. I giovani hanno bisogno di crescere, essere supportati e messi nelle condizioni di esprimersi al meglio. Dybala sta bene, rientrerà definitivamente con la squadra martedì e sabato sarà a disposizione».