Bakayoko, la Juventus sa come non farsi trovare impreparata

0
165

La Juventus ha individuato in Bakayoko il piano-B nel caso non dovesse arrivare a prendere Pjanic o Locatelli. C’è però concorrenza.

Come noto, nella lista della spesa di Cherubini c’è un nome alternativo a quelli di Piani e Locatelli. E’ quello di Bakayoko. Il centrocampista è costantemente in uscita dal Chelsea che di anno in anno lo spedisce in Italia a passare le stagioni. Lui conosce molto bene il campionato italiano avendo già indossato le maglie di Milan e Napoli. Adesso su di lui è molto vigile la Juventus che non vuole farsi trovare impreparata qualora non si arrivi al dunque con Barcellona e Sassuolo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, la Scozia possibile destinazione del difensore

Bakayoko, concorrenza per la Juventus 

Locatelli @Getty Images

Il portale Calciomercato.it aggiorna sullo stato dell’arte. Parla del concreto interessamento del Lioneper il calciatore. Juninho sta lavorando per un prestito con diritto di riscatto, possibile grazie alla clausola di rinnovo automatico con il Chelsea fino al giugno del 2023. Una prima presa di contatto, con cifre ancora da stabilire e che lascia ancora margini d’intervento alle squadre italiane. Tuttavia il nome di Bakayoko resta sullo sfondo per molte squadre, in primis Juventus e Napoli. Il centrocampista farebbe ben volentieri anche ritorno al Milan ma i rossoneri, attualmente, sono concentrati su altri profili. Cherubini dal canto suo spera di chiudere domani Locatelli e Pjanic.