Udinese Juventus, questione Ronaldo: la decisione sembra inevitabile

0
377

Giallo Ronaldo, Udinese Juventus: la “questione” relativa all’impiego di Cr7 contro l’Udinese ha portato ad una decisione lapidaria.

Ronaldo ©Getty Images

Ha fatto storcere il naso a molti il mancato impiego di Cristiano Ronaldo nel consueto vernissage contro la “Juve baby”, che ha visto gli uomini di Allegri mettere minuti nelle gambe, in vista del primo impegno ufficiale alla “Dacia Arena” contro l’Udinese. Una gara, quella del Friuli, che dovrebbe vedere regolarmente dal primo minuto l’attaccante portoghese, rimasto ai box qualche giorno fa, per proseguire regolarmente il suo lavoro personalizzato.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, rinnova il contratto e poi va in prestito

Come riferito dalla giornalista de “La Gazzetta dello Sport” Fabiana Della Valle, Ronaldo sta bene e nell’allenamento mattutino ha svolto la sessione con i suoi compagni di squadra. Ragion per cui, a meno di clamorosi colpi di scena, non persiste alcun sentore che non possa essere impiegato ad Udine, dove dovrebbe partire titolare dal primo minuto al fianco di Chiesa e di Dybala, con Morata che dovrebbe accomodarsi inizialmente in panchina.