Calciomercato Juventus, conferma della Rai | Pista riaperta

0
512

Calciomercato Juventus, arriva la conferma anche da parte della Rai: pista riaperta in queste ore. Si potrebbe anche chiudere

Calciomercato Juventus
Allegri ©Getty Images

Nuove conferme sul fronte attaccante: importanti, senza dubbio, soprattutto dopo le indiscrezioni già arrivate ieri sera. La Juventus, oltre a Kean che è già arrivato a Torino e che è pronto a unirsi al gruppo di Massimiliano Allegri, vuole regalare al tecnico un altro elemento in attacco. E le fiche verranno tutte giocate sull’argentino del Psg Mauro Icardi.

L’infortunio alla mano non gli ha permesso ieri di scendere in campo con la sua squadra, ma la sensazione è che per l’ex Inter lo spazio durante la stagione sarà poco. Anche perché, ieri, è arrivato il debutto di Messi. E allora Icardi potrebbe anche decidere di salutare la compagnia. A spingere, inoltre, per un addio, sarebbe la moglie e procuratrice del calciatore Wanda Nara: in Italia, lei – insieme al marito – ha diversi interessi commerciali nel Bel Paese. E allora vorrebbe seguirli da vicino. E l’unica possibilità che ha per rientrare è quella di accettare la possibile offerta della Juve.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, irrompe il Siviglia | La decisione di Pjanic

Calciomercato Juventus, obiettivo Icardi

Calciomercato Juventus
Icardi ©Getty Images

Non sarà facile riuscire a portare a termine la trattativa. Alla fine della finestra di mercato mancano davvero poche ore. Ma un tentativo, Cherubini, lo farà sicuramente. Soprattutto dopo la sconfitta interna contro l’Empoli che ha ingigantito i problemi di una squadra che, senza dubbio, si sapeva fosse ancora incompleta. Ma non fino a questo punto, perché non vincere in casa contro una neopromossa è un segnale da prendere giustamente con il dovuto rispetto. La squadra è apparsa ancora lontana dall’avere un’idea di gioco. Ma anche questo, visto il tempo che Allegri ha avuto a disposizione, ci può stare.

Certo, con un’attaccante, lì davanti, forse qualcosa sarebbe potuta andare in maniera diversa. E allora si proverà a stringere per uno che all’interno dell’area di rigore ha il suo habitat naturale.