Calciomercato Juventus, Atletico e Tottenham non mollano | Corsa a tre

0
140

Calciomercato Juventus, Atletico Madrid e Tottenham non mollano. Corsa a tre per l’attaccante che il prossimo anno cambierà maglia

Calciomercato Juventus
Simeone @Getty Images

Non mollano Atletico Madrid e Tottenham. Anzi, cercheranno nei prossimi mesi probabilmente quello che potrebbe rivelarsi l’affondo decisivo. E dalla Spagna spiegano che nemmeno l’attivo di Griezmann, un ritorno, alla corte del Cholo Simeone, ha fermato l’interesse del club che stasera affronterà il Milan in Champions League nei confronti di Dusan Vlahovic.

L’attaccante della Fiorentina, che ha ripreso così come aveva finito la passata stagione, segnando, senza dubbio è all’ultima sua stagione con la maglia viola addosso. Soprattutto se non verrà trovato in questi mesi un accordo per il rinnovo del suo contratto che scade nel 2023. La cifra di 60 milioni che nell’estate appena andata in archivio non è bastata, potrebbe comunque essere sufficiente tra pochi mesi. Ma oltre l’Atletico e Cherubini, che guarda ovviamente con particolare interesse all’evolversi della situazione del centravanti serbo classe 2000 esploso con la maglia della Fiorentina, c’è anche il Tottenham di Paratici pronto a fare un’offerta importante.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, dalla Spagna | Bernardo Silva cambia squadra

LEGGI ANCHE: Juventus Chelsea probabili formazioni | Allegri sorprende tutti

Calciomercato Juventus, per Vlahovic è corsa a tre

Vlahovic @Getty

Praticamente è una corsa a tre per l’attaccante della Fiorentina. Che anche se rinnovasse è destinato a partire alla fine del campionato. Commisso, qualora riuscisse a trovare un accordo per allungare di qualche anno il suo contratto, sembrerebbe voglioso di mettere nello stesso una clausola rescissoria che si dovrebbe aggirare attorno agli 80 milioni di euro. Li vale Vlahovic tutti questi soldi? Sì, la risposta è affermativa. Per età, e per le qualità che fino al momento ha dimostrato, e anche per i margini di miglioramento che ha, potrebbe essere uno dei più forti attaccanti del futuro.

Cherubini, comunque, deve accelerare anche in questa possibile operazione. Non c’è dubbio che più il tempo passa, più qualcosa potrebbe cambiare. E quel qualcosa è sicuramente il prezzo: perché se Vlahovic segnasse di nuovo 20 reti in campionato, allora gli ottanta milioni potrebbero anche non bastare più.