Calciomercato Juventus, a gennaio va via | Allegri non lo trattiene

0
253

Calciomercato Juventus, a gennaio va via. E Allegri non farà nulla per trattenerlo. Il centrocampista rimane in uscita

Calciomercato Juventus
Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri è sempre stato uno con le idee chiare. Poche volte, nella sua carriera di allenatore, ha cambiato idea rispetto a un calciatore avuto alle sue dipendenze. Soprattutto se questo non gli dà quello che il tecnico vuole e non si cala nella parte maggiormente richiesta: quella del sacrificio, e quella del giocare con qualità in alcuni frangenti della partita. Sicuramente questo è il caso di McKennie, l’americano che la Juventus ha deciso di riscattare lo scorso marzo, che Max non riesce a vedere. Oltre alcuni inserimenti, il centrocampista arrivato dalla Bundesliga, non ha mai regalato al livornese quello che lo stesso gli ha chiesto: qualità nelle ultime giocate, quelle decisive, e soprattutto cattiveria nell’attaccare lo spazio. Eppure l’anno scorso ci era riuscito per buona parte Weston, ma quest’anno sembra essere cambiato tutto.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, dalla Spagna non mollano | Assalto al bianconero

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, I convocati anti-Chelsea sono un grido d’allarme

Calciomercato Juventus, a gennaio va in Premier League

Juventus
McKennie, a gennaio potrebbe andare al West Ham @Getty Images

Secondo quanto riportato inoltre da footballinsider, il West Ham starebbe cercando McKennie con una certa insistenza. E già a gennaio potrebbe cercare l’affondo decisivo per il centrocampista. Magari in prestito con un bell’obbligo di riscatto nei mesi successivi. La Juventus lo valuta almeno 20 milioni di euro, una cifra comunque che appare adeguata alle potenzialità del calciatore. Un bel gruzzoletto che Cherubini potrebbe investire anche a gennaio per prendere quell’attaccante che alla Juventus serve eccome per andare chiudere senza problemi la stagione.

L’operazione quindi, in poche parole, è fattibile. Ovviamente a determinate condizioni. La Juve non ha nessuna intenzione di regalare il calciatore. E cercherà di trarne il massimo vantaggio economico.