Juventus, impossibile lavorare così | Le lamentele di Allegri

0
196

La Juventus, più di ogni altra squadra d’Europa, si ritrova a dover far fronte ad un’emergenza mai vista tra nazionali e infortunuati.

Calciomercato Juventus
Allegri ©Getty Images

La Juventus riprende domani la preparazione in vista del big match di domenica sera contro i giallorossi di Mourinho dopo i due giorni di riposo concessi da Allegri. Il tecnico avrà a disposizione un gruppo già più nutrito rispetto alla scorsa sosta. Saranno presenti alla Continassa i nazionali azzurri, che hanno concluso ieri gli impegni in Nations League e sono già a casa avendo giocato allo Stadium. Bonucci, squalificato, non ha giocato. Locatelli e Chiesa sono stati in campo per tutto il match (Federico è stato sostituito nel recupero da Bernardeschi), mentre Kean è stato impiegato per venticinque minuti. Chiellini invece è rimasto in panchina, dopo un fastidio al flessore avvertito nei giorni scorsi in azzurro, ma non preoccupa. Tra i nazionali europei, Allegri riavrà in anticipo anche Kulusevski, che salterà la gara con la Grecia di martedì per squalifica. A fare il punto è il Corriere dello Sport.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, dalla Spagna | Tre possibili sostituti per Szczesny

Juventus, quando tornano dal Sudamerica

Cuadrado ©Getty Images

Stasera invece saranno in campo De Ligt con l’Olanda e Ramsey con il Galles: i due saranno i prossimi a rientrare. Domani toccherà invece a Szczesny con la Polonia in casa dell’Albania. Gli ultimi a rientrare saranno McKennie (nella notte tra mercoledì e giovedì gli Stati Uniti affronteranno la Costa Rica), e i sudamericani. Cuadrado, Alex Sandro, Danilo e Bentancur giocheranno l’ultima gara di qualificazione ai Mondiali 2022 di questa finestra tra la serata di giovedì e l’alba di venerdì italiane. Saranno in Italia non prima di venerdì sera e quindi potranno allenarsi soltanto sabato, alla vigilia della sfida con la Roma. Una situazione non semplice da gestire come energie, anche in considerazione che mercoledì prossimo ci sarà la trasferta di Champions League in casa dello Zenit San Pioetroburgo.