Calciomercato Juventus, pentimento De Ligt | Decisione a sorpresa

0
52

Calciomercato Juventus, tradimento De Ligt: il dietrofront improvviso fa rumore, e cambia le carte in tavola.

De Ligt @Getty Images

Dopo un inizio di stagione un pò tribolato, monopolizzata da alcune panchine che avevano fatto storcere il naso a non pochi addetti ai lavori, Matthijs De Ligt sembra aver scalato gerarchie importanti nello scacchiere tattico di Max Allegri, che ha dovuto rinunciare al difensore olandese in occasione della sfida con la Roma per un affaticamento muscolare sul quale lo staff medico bianconero ha preferito agire con i piedi di piombo. Tuttavia, le indiscrezioni relative ad un possibile addio dell’ex capitano dell’Ajax non si placano, anzi: e nelle ultime ore è stata rilanciata una notizia che, se confermata, potrebbe far saltare il banco.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, affare in Ligue 1 | Doppia concorrenza in Serie A

Calciomercato Juventus, dietrofront De Ligt: vuole il Barcellona

De Ligt @Getty Images

Secondo quanto rivelato da “El Nacional“, il gigante olandese classe ’99 avrebbe esternato non poche perplessità sulla decisione di sposare il progetto bianconero, a discapito di quel Barcellona che per primo aveva allacciato contatti diretti con l’Ajax, salvo poi essere scavalcata dalla Juventus, che riuscì a trovare l’accordo con Raiola e a volgere a proprio favore la contesa. De Ligt sarebbe lusingato dall’idea di trasferirsi al Barcellona, anche a distanza di anni: tuttavia, l’operazione non è affatto semplice, non solo per le vicissitudini economiche nelle quali versano i catalani, ma anche per la volontà della “Vecchia Signora” di non svendere uno dei suoi gioielli, legato da una clausola rescissoria da circa 120 milioni di euro.