Calciomercato Juventus, addio quasi certo | A gennaio è un’occasione

0
49

Calciomercato Juventus, addio ormai quasi certo. A gennaio potrebbe diventare una reale occasione di mercato. Ecco le ultime

L’addio ormai è quasi certo. Anche perché nessuno si opposto, alla vigilia di una partita di Champions League, ad accordargli un permesso per i problemi familiari che sono venuti fuori in questi ultimi giorni.

Mauricio Pochettino, Calciomercato Juventus (Getty Images)

E la storia di Mauro Icardi con il Psg si intreccia, ovviamente, anche con quella sentimentale del calciatore, al centro di una bufera con Wanda, sua moglie (o ex, non si capisce ancora nulla) in una storia sentimentale che ormai sembra al capolinea. Ma oltre le vicende personali, c’è anche quella professionale: Mauro nemmeno oggi si è allenato in vista della sfida al Lipsia di domani. Il segnale è chiaro. Il Psg non crede più in lui e ne può fare a meno, altrimenti Pochettino si sarebbe opposto alla sua partenza verso Milano di questi giorni.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, non brilla come sperato | Occasione dall’estero

LEGGI ANCHE: Juventus, infortunio Dybala | C’è la data del ritorno in campo

Calciomercato Juventus, Icardi può diventare un’occasione importante

Calciomercato Juventus
Icardi ©Getty Images

E senza dubbio, già per il mercato di gennaio, Icardi potrebbe diventare un’occasione importante per la Juventus, che se per la prossima estate punta Vlahovic, ha sicuramente bisogno di un innesto nella finestra invernale. I guai muscolari di Dybala, le condizioni non sempre ottime di Morata, e quel Moise Kean che non convince più di tanto, potrebbe dare un’accelerata alla situazione.

Icardi diverse volte è stato accostato alla società bianconera. E forse è arrivata l’occasione giusta, anche perché legata alla situazione sentimentale del calciatore che sembra intenzionato a un ritorno in Italia già nei prossimi mesi. Stavolta però in maniera definitiva, a differenza di questi viaggi toccata e fuga che l’attaccante sta facendo in questi giorni.