Juventus, il “messaggio” di Buffon all’ex compagno Chiellini

0
41

La Juventus ha ottenuto un altro prezioso successo ieri sera in Champions League contro lo Zenit ipotecando il passaggio del turno.

Juventus

Più che mai nelle ultime settimane si è vista la crescita del gruppo di Massimiliano Allegri, che per prima cosa ha blindato la sua porta. La solidità difensiva è stata sempre un marchio di fabbrica delle formazioni allenate dal livornese. Che ieri sera si è affidato a Bonucci e De Ligt, mentre contro la Roma era sceso in campo un Giorgio Chiellini sempre attento e puntuale. Un punto di riferimento per i compagni per la sua esperienza a livello internazionale e la sua determinazione. E chi lo conosce bene come Gigi Buffon non può che tessere le lodi di un calciatore plurivincente.

LEGGI ANCHE—>Calciomercato Juventus, assalto a gennaio: la chiave è De Ligt

LEGGI ANCHE—>Calciomercato Juventus, il grande rifiuto: ha detto no ad Agnelli due volte

Juventus, per Buffon Chiellini non ha motivo per smettere di giocare

Juventus
Giorgio Chiellini @Getty Images

In una intervista rilasciata a Prime Video, l’ex portiere della Juventus ha parlato di Giorgio Chiellini. Evidenziando come la carta d’identità sia un dettaglio per i grandissimi campioni. “E’ vero, Giorgio comincia ad essere grande. Ma quando vai in campo e sei due spanne sopra gli altri, allora non vedo il motivo per il quale dovrebbe smettere di giocare. Lo dico sempre che i bravi maestri non dovrebbero mai mandarli in pensione. Magari li fai insegnare un po’ meno, ma continui a farli insegnare ai loro alunni”. Parole dunque di grande stima da parte di Gigi Buffon, che del resto conosce benissimo il centrale classe 1984.