Calciomercato Juventus, è lui il primo rinforzo | Accordo ad un passo

0
171

Calciomercato Juventus, dall’estero sono sicuri: a gennaio sarà a disposizione di Allegri. Per lui si tratterebbe di una nuova esperienza. 

Gennaio è sempre più vicino e la Juventus, stavolta, non vuole farsi trovare impreparata. Servono rinforzi in vista della seconda parte della stagione. La Vecchia Signora ha bisogno di rifarsi il trucco per provare a scalare la classifica e fare più strada possibile in Champions League. Recuperare sedici punti a Napoli e Milan sarà complicatissimo: ecco perché è necessario intervenire sul mercato. Niente follie, ovvio. Ma acquisti mirati per fornire maggiori alternative a Massimiliano Allegri. I reparti da attenzionare sono il centrocampo e l’attacco. La difesa, per il momento, è quella che fornisce più garanzie, esterni a parte.

Agnelli @LaPresse

Probabilmente verrà fatto un sondaggio per Vlahovic, ma portare il centravanti serbo a Torino già a gennaio è quasi utopia. Per la forte concorrenza, ma anche per motivi economici. Stessa cosa per il centrocampista Tchouameni: il Monaco chiede molti soldi e poi c’è anche il Manchester United.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, rifiuto clamoroso | Più vicino a Torino?

Calciomercato Juventus, Witsel sempre più vicino

Witsel ©LaPresse

La pista più percorribile è invece quella che porta al centrocampista Axel Witsel, vecchio pallino bianconero. Ad Allegri tornerebbe utilissimo uno con le sue caratteristiche: non a caso lo aveva richiesto già nella sua precedente esperienza bianconera, ma poi non se ne fece nulla. Il nazionale belga, 32enne, è attualmente di proprietà del Borussia Dortmund, ma a Torino verrebbe di corsa, come riportano dalla Germania.

Tra l’altro è in scadenza e per accaparrarselo non bisognerà sborsare cifre astronomiche. Secondo i tedeschi di “Sport Bild” Witsel  – che a Dortmund non è un titolare fisso – sarebbe dunque pronto ad abbracciare la causa juventina dopo un lungo corteggiamento.