Juventus, l’infermeria si è affollata: la situazione

0
32

Sosta di campionato arrivata per la Juventus, che tornerà in campo il prossimo 20 novembre per affrontare la Lazio dell’ex Maurizio Sarri.

Juventus
J Medical @Getty

Dunque qualche giorno di riposo per alcuni elementi della rosa, mentre altri saranno in giro per il mondo impegnati con la rispettive nazionali. La Juventus vede partire gran parte della sua squadra e Allegri spera di riavere tutti nelle condizioni ideali per affrontare al massimo la fine di questo 2021. Adesso però bisogna fare i conti anche con l’infermeria perchè ci sono stati diversi calciatori che hanno saltato la gara con la Fiorentina o che hanno abbandonato anzitempo il campo, come Alex Sandro. Facciamo il punto della situazione.

LEGGI ANCHE—>Calciomercato Juventus, assalto a gennaio: la chiave è De Ligt

LEGGI ANCHE—>Calciomercato Juventus, il grande rifiuto: ha detto no ad Agnelli due volte

Juventus, l’infermeria si è affollata di colpo. Dopo la sosta torna Kean

Juventus
Juventus, Chiellini (Getty)

Partendo proprio dal laterale brasiliano, l’impressione è che sia stato lasciato fuori all’intervallo per motivi precauzionali. Dopo la sosta dovrebbe essere al suo posto. Niente Fiorentina anche il portiere Szczesny, che ha preso una botta al costato. Niente di particolarmente grave, anche lui tornerà presto in gruppo. Problemi muscolari hanno escluso dal match con i viola i due centrali Bonucci e Chiellini. Da valutare le loro condizioni anche in ottica nazionale. Tornerà invece dopo la sosta a disposizione l’attaccante Moise Kean, pedina preziosa per Allegri. Da valutare invece le condizioni di De Sciglio.