Juventus, il Bonucci furioso che spacca lo spogliatoio: “Una partita di m…”

0
22

Leonardo Bonucci ripreso furibondo negli spogliatoi mentre mette i compagni dinanzi alla realtà dei fatti dopo una pesante sconfitta della Juventus.

Juventus

Intervallo di Juventus-Benevento 0-1. Leonardo Bonucci urla con tutto il fiato che ha in gola, Cristiano Ronaldo annuisce e anche Andrea Pirlo alza la voce. E’ un estratto di “All or nothing: Juventus”, la docuserie sui bianconeri che uscirà oggi su Amazon Prime, andato in onda ieri. «Se vogliamo vincere lo scudetto non possiamo giocare così, siamo tutti delle m… se giochiamo così, assumiamoci le responsabilità della partita di m… che stiamo facendo», è lo sfogo del difensore bianconero, approvato da CR7 che aggiunge «Questa è la verità».

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, pressing per la firma | Decisione imminente

Dopo Bonucci anche Pirlo alza la voce

Calciomercato Juventus
Andrea Pirlo ©Getty Images

Anche l’ex tecnico, sempre così pacato a bordo campo, cerca di dare la scossa ai suoi: «Dobbiamo cambiare mentalità, se si gioca così di partite se ne vincono poche. Parliamo parliamo ma poi bisogna andare sul campo a fare i fatti, invece non stiamo facendo un c…». Erano già all’epoca segni inequivocabili che nella Juventus qualcosa era cambiato. Cambiato inesorabilmente in peggio. La stagione attuale, inoltre, ne è testimonianza con la formazione bianconera che annaspa a centro classifica.