Juventus, Allegri ne recupera due | Pronti per l’Atalanta

0
17

Oggi è il giorno della vigilia per la Juventus, che domani pomeriggio tornerà in campo in Serie A per affrontare la temibile Atalanta di Gasperini.

Juventus
Allegri @Lapresse

Punti d’oro in palio per la zona Champions League in questa sfida tra due compagini che mirano alle posizioni alte. L’Atalanta ormai non può essere più considerata come una rivelazione, ormai è una solida realtà del nostro campionato e anche in Europa sta dimostrando il suo valore. Non facile dunque per la Juve riuscire a fare bottino pieno. Ma non ci sono alternative per una squadra che deve recuperare terreno dalle altre big. Finire al meglio quest’anno solare può essere un trampolino di lancio verso la rimonta nel 2022 che verrà. L’infermeria bianconera pian piano si sta svuotando e questa non può essere che una buona notizia per l’allenatore.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, è scontro con l’agente | Bomba dalla Spagna

Juventus, Chiellini e Bernardeschi nell’elenco dei convocati?

Bernardeschi @Lapresse

Formazione quasi fatta per Allegri, che del resto non ha grandi alternative anche se le ultime notizie dall’infermeria sono confortanti. Chiellini e Bernardeschi infatti si sono allenati in gruppo e l’impressione è che il tecnico possa inserirli nella lista dei convocati. Anche se difficilmente potrebbero scendere in campo dal primo minuto. Potrebbe farcela anche De Sciglio. Cuadrado comunque dovrebbe giocare come terzino destro, mentre al centro Bonucci e De Ligt dovrebbero essere ancora titolari con Alex Sandro a sinistra.

A centrocampo Locatelli non si tocca, anche contro il Chelsea l’azzurro ha dimostrato di avere una marcia in più rispetto ai compagni di reparto. Al suo fianco McKennie dovrebbe essere il prescelto di Allegri, ma è insidiato da Bentancur. Chiesa sarà l’esterno a destra con Rabiot confermato a sinistra. In attacco tornerà sicuramente Dybala. Il numero dieci dovrebbe essere regolarmente al fianco di Morata, pronto a trascinare la squadra al successo in questo confronto.