Juventus, bufera Allegri | “Gli serve lo psicologo”

0
214

Juventus, dichiarazioni pesantissime di Antonio Cassano che ha attaccato duramente Allegri. Ecco le sue parole.

Antonio Cassano è uno di quelli che con la lingua sanno essere taglienti. Peccato, però, che in campo ha fatto vedere pochissimo del suo talento. E dall'”alto” delle sue prestazioni, attacca duramente Massimiliano Allegri, uno che qualcosa in panchina ha vinto.

Allegri ©Lapresse

Sempre dalla Bobo TV, l’ex calciatore di Bari, Roma e Real Madrid tra le altre, ha preso la parola, mettendo nel mirino il tecnico della Juve. Una presa di posizione netta, sfrontata, esagerata. Parole che faranno discutere. “La cosa più sconcertante sono le dichiarazioni. Puoi prendere per il culo chi non ha mai giocato a calcio, gli incompetenti, ma i tifosi hanno gli occhi e poi soprattutto ci siamo noi. Ha detto che hanno fatto un buon primo tempo? Se la partita finiva 9-0 – ha spiegato – doveva dire anche grazie, non hanno fatto una mezza uscita. Il Chelsea ha squarciato la Juve per ritmo ed idee“.

Leggi anche –> Juventus, terremoto plusvalenze | Cosa rischia il club bianconero

Juventus, le parole di Cassano contro Allegri

Cassano ©Lapresse

Non contento, ha attaccato ancora: “Allegri non può andare avanti così, o si dà una mossa o va di male in peggio. Il suo 4-4-2 mi ricorda quello di Simeone. È una follia vedere centrocampisti centrali sugli esterni. La Juventus è la squadra più forte d’Italia e non può giocare così”.

Alla fine, le dichiarazioni più dure. Quelle che sicuramente creeranno delle polemiche. Perché il tutto sembra superare la misura della decenza: “Qualcuno lo deve aiutare: la Madonna, lo psicologo, lo psichiatra, qualcuno anche dell’enoteca che lo fa bere. Allegri può essere bravo nella gestione dei campioni, ma per la Juve che deve costruire prendere Allegri è stato l’errore più grande. Non è che non vuole fare certe cose. Non sa proprio farle”.