Juventus-Atalanta, le ultime sulla formazione | Possibile novità in difesa

0
57

La Juventus questo pomeriggio alle ore 18 tornerà in campo in serie A per affrontare una delicata sfida contro l’Atalanta di Gasperini.

Juventus
Allegri ©️LaPresse

Ci sono tre punti d’oro in palio in questo confronto che vede i bianconeri scendere in campo contro una diretta rivale per la zona Champions League, se non per lo scudetto. L’Atalanta ormai non è più una sorpresa, è una squadra che gioca a memoria e che sta facendo bella figura anche in Europa. Massimiliano Allegri e i suoi uomini però sanno benissimo che non possono lasciare altri punti per strada, visto che la classifica non è quella in cui si sperava. C’è da rimontare e per questo non sono ammessi altri passi falsi. Il tecnico ha recuperato Allegri e Bernardeschi, ecco le ultime sulla formazion.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Juventus, via libera per il giocatore: la Roma si defila

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Juventus, scacco matto al Milan: Cherubini cala il tris

Juventus, contro l’Atalanta possibile chance a sinistra per Pellegrini

Pellegrini @Lapresse

In realtà riguardo l’undici che scenderà in campo sembrano esserci pochi dubbi. I già citati Chiellini e Bernardeschi dovrebbero andare in panchina. In difesa Cuadrado giocherà come terzino destro, con Bonucci e Chiellini che dovrebbero formare la linea centrale. Possibile novità invece a sinistra, dove Allegri ha un dubbio. “Pellegrini? Sta crescendo, non ho ancora deciso se contro l’Atalanta giocherà lui o Alex Sandro” ha detto ieri in conferenza stampa l’allenatore. Questo probabilmente il ballottaggio più importante. A centrocampo Chiesa e Rabiot saranno i due esterni, mentre in mezzo con Locatelli dovrebbe giocare ancora McKennie. L’americano è l’unico centrocampista in rosa con la capacità di inserirsi in zona offensiva. Nessun dubbio in attacco invece dove al fianco di Alvaro Morata tornerà Dybala dal primo minuto. Troppo importante la presenza dell’argentino in questa fase della stagione.