Calciomercato Juventus, svolta improvvisa | Si complica il rinnovo

0
57

Calciomercato Juventus, svolta improvvisa: si complica il rinnovo. Non avrebbe gradito il taglio dello stipendio. Ecco le ultime

State tranquilli, tifosi bianconeri. Non parliamo di Paulo Dybala. No, per quanto riguarda quel rinnovo non ci sono davvero problemi. La Joya è pronta a mettere nero su bianco nelle prossime settimane e legarsi alla società bianconera fino al 2026. Su questo ormai non ci sono dubbi.

Massimiliano Allegri (Getty)

La questione è un’altra, al momento. E riguarda il prolungamento di un altro elemento che, alla fine della stagione, potrebbe salutare tranquillamente la compagnia e far perdere sicuramente un capitale alla società bianconera. Parliamo di Federico Bernardeschi, che con Allegri gioca con regolarità, ma che non ha trovato ancora un accordo per la firma.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, Vlahovic si complica | Pronta l’alternativa

LEGGI ANCHE: Juventus, il “ritorno” di Cristiano Ronaldo | Il piano del portoghese

Calciomercato Juventus, le ultime su Bernardeschi

Bernardeschi @Getty Images

Secondo infatti quanto riportato dal giornalista Nicolò Schira, Berna non avrebbe accettato la proposta di rinnovo triennale con una decurtazione dell’ingaggio del 30% rispetto ai 4,2 milioni di euro all’anno che al momento la Juve gli garantisce. Ha cambiato procuratore appunto per questo l’esterno offensivo toscano, convinto del fatto che si può chiudere a una cifra se non vicina, ma quasi, a quella che al momento riesce a percepire. Ma sicuramente, adesso, la Juve non ha la possibilità di garantire lo stesso stipendio, alto, rispetto all’anno in cui lo ha strappato alla Fiorentina. E le trattative vanno avanti.

Certo, Cherubini spera di chiudere già entro gennaio. Anche in una maniera diversa da un’accordo così in caso da cedere Fede nella prossima finestra di mercato. Ma la sensazione è che questa sarà un’altra trattativa che andrà per le lunghe. Con delle complicazioni che non sono di poco conto.