Juventus, formazione tra dubbi e sorprese | Una chance per due

0
38

La Juventus è pronta per affrontare il Genoa, domani sera i bianconeri andranno a caccia di un successo fondamentale per rilanciare la loro classifica.

Juventus

Questo mese di dicembre che è appena iniziato sarà cruciale per la stagione della squadra di Allegri. In Champions andrà a caccia del primo posto nella prossima settimana, ma in ogni caso la qualificazione agli ottavi di finale è già stata raggiunta. Diverso invece il discorso per quanto riguarda la serie A. Perché la Juventus è lontana non solo dalla lotta per lo scudetto, ma dovrà anche sudare per rientrare nella lotta per il quarto posto. E si sa benissimo come un piazzamento nella prossima Champions League sarebbe fondamentale non solo a livello sportivo, ma anche economico, visti gli introiti che garantisce. Si riparte dal Genoa dopo la vittoria contro la Salernitana e la formazione da mandare in campo ha ancora qualche dubbio da sciogliere.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Juventus, via libera per il giocatore: la Roma si defila

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Juventus, scacco matto al Milan: Cherubini cala il tris

Juventus, chance in arrivo per Kulusevski e Pellegrini

Kulusevski @LaPresse

Le parole di Allegri in conferenza stampa hanno dato degli utili indizi riguardo l’undici titolare che dovrebbe affrontare i rossoblu. In particolar modo ci si aspetta un utilizzo dal primo minuto di Kulusevski e Pellegrini, che dunque dovrebbero avere una chance importante per mettersi in mostra. In difesa a destra ci sarà Cuadrado, mentre al centro non è da escludere un turno di riposo per De Ligt. L’allenatore ha confermato l’imprescindibilità di Locatelli in mediana, ma non ha sciolto i dubbi su chi sarà il suo partner. Bentancur è favorito su Arthur, con Rabiot che dovrebbe giostrare a sinistra. Anche in attacco Allegri non ha sciolto il dubbio sul partner di Dybala. Morata o Kean? Si deciderà solamente nella mattinata di domani.