Calciomercato, “Insigne alla Juventus” | Clamorosa rivelazione in radio

0
570

Insigne alla Juventus, calciomercato: la rivelazione in radio apre una traccia importante su quella che sarebbe una pista clamorosa.

Parte dei problemi riscontrati dal Napoli nell’ultimo periodo sono ascrivibili alle tante defezioni con cui Luciano Spalletti da un mese a questa parte è costretto a convivere; assenze che hanno privato i partenopei della spina dorsale della squadra, contribuendo ad interrompere quel trend di vittorie consecutive inanellate dai campani nel primo scorcio della stagione.

Calciomercato Juventus Insigne
Insigne @GettyImages

Si spera di recuperare Insigne a stretto giro di posta; se non per la gara casalinga contro il Leicester, vero e proprio dentro fuori, almeno per le prossime gara di campionato. Intanto, il capitano degli Azzurri è al centro di molte voci di mercato, non avendo ancora rinnovato il proprio contratto in scadenza nel 2022. Sebbene nelle ultime settimane le parti abbiano cercato di rendere il clima più disteso, dopo le “frecciate” scoccate da ambo le direzioni nel ritiro estivo, al momento la distanza tra domanda ed offerta permane, con De Laurentiis che avrebbe addirittura proposto al proprio capitano un’offerta di ingaggio inferiore rispetto a quello attualmente percepito dallo “Scugnizzo”.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, Allegri non lo vede | Addio immediato

“Insigne alla Juventus” | La rivelazione di calciomercato che fa il giro del web

Calciomercato Juventus Insigne
Insigne @GettyImages

Situazione sicuramente intricata, che difficilmente potrà essere sbrogliata nel rapido volgere di qualche settimana. Insigne, alla luce delle ultime stagioni, chiede un ingaggio da top player per firmare: un contratto da almeno 4,5-5 milioni di euro annui, mentre il Napoli non vorrebbe spingersi oltre i 3, a cui magari aggiungere dei bonus. La fase di stallo potrebbe favorire, dunque, l’inserimento di qualche top club: in estate era stata caldeggiata l’ipotesi Inter, ma i nerazzurri poi si sono defilati una volta acquistato Correa. Non è detto che Marotta non possa ritornare alla carica, ingolosito dall’eventuale colpo a zero; tuttavia, nelle ultime ore sarebbe emersa, con forza, la candidatura della Juventus, pronta a sferrare un assalto convinto ad Insigne qualora riuscisse a piazzare qualche esubero.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, affare con la Samp | Operazione in prestito

Ne è convinto Enrico Camelio, che, intervistato da Radio Radio, ha sganciato una vera e propria bomba: “La Juve ha parlato con il procuratore di Insigne, ma deve prima vendere Kulusevski: il Napoli ha offerto la metà di quello che chiede il calciatore.”