Juventus, Dybala out al 45′ | Allegri svela: “Non si sentiva benissimo”

0
58

Juventus, le parole di Allegri su Dybala nel post partita della sfida contro il Malmoe di Champions League: le condizioni fisiche della Joya.

La Juve fa il suo e, pur non senza patemi, riesce a battere il Malmoe allo Stadium e, complice il risultato del Chelsea, fermato in casa dallo Zenit, riesce ad agguantare il primato del proprio girone. Non ha brillato questa sera Paulo Dybala, sostituito all’intervallo da Max Allegri.

Dybala ©️LaPresse

La “Joya” ha fatto fatica a sgusciare via dalla pressione offensiva dei difensori della compagine svedese, e se si eccettua qualche giocata estemporanea, il fuoriclasse argentino non è stato in grado di replicare la sontuosa prova offerta sempre davanti al proprio pubblico, qualche giorno fa. All’intervallo, Allegri ha preferito sostituirlo, mandando in campo Alvaro Morata che, come contro il Grifone, si è dato tanto da fare, ma non è riuscito ad incidere.

Leggi anche –> Juventus-Malmoe, Allegri gode a metà: “Sono preoccupato”

Proprio Allegri, nella conferenza stampa nel post partita, ha spiegato le ragioni della sostituzione del numero 10: “Non si sentiva benissimo, allora abbiamo preferito non rischiare niente. Ma comunque, non ha nulla”. Massima cautela, quindi, per le condizioni fisiche del vicecapitano bianconero, anche perché la Vecchia Signora sabato sarà attesa dalla delicata sfida contro il Venezia in cui, per stessa ammissione del proprio allenatore, sarà fondamentale raccogliere i tre punti per proseguire il proprio percorso di crescita“.