Calciomercato Juventus, De Ligt saluta: super scambio “2 x 1”

0
82

Calciomercato Juventus, la cessione di De Ligt diventa sempre più concreta: doppia contropartita sul piatto per l’olandese.

Da quando Mino Raiola ha lanciato a chiare lettere quel messaggio enigmatico sul futuro di Matthijs De Ligt, le voci relative ad un possibile addio dell’olandese si sono rincorse senza soluzioni di continuità.

Juventus De Ligt Calciomercato Barcellona
De Ligt ©️LaPresse

Il contratto dell’ex centrale dell’Ajax scadrà nel 2024, ma particolare da non trascurare, dalla prossima estate si attiverà la clausola rescissoria da circa 120 milioni di euro, una cifra che, eventualmente, la dirigenza bianconera sarebbe costretta ad accettare, laddove dovesse arrivare. Il Chelsea qualche mese ci ha provato e, contestualmente ai sondaggi esplorativi effettuati per sondare la disponibilità per un eventuale blitz per Chiesa, i Blues hanno tastato il terreno anche per il gigante olandese, che nel frattempo si è preso il posto da titolare all’interno dello scacchiere tattico di Allegri a suon di prestazioni esaltanti.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, addio Alex Sandro | Scelto il sostituto

E in questa situazione paradossale, il Barcellona potrebbe ritornare in corsa. I blaugrana hanno tutta l’intenzione di soddisfare le richieste di Xavi ponendo le premesse per la nascita di un nuovo ciclo e non si fermeranno al colpo Ferran Torres, ormai ufficiosamente acquistato dal Manchester City. I blaugrana erano a un passo dall’acquistare l’assistito di Mino Raiola, prima dell’irruzione a sorpresa della Juventus, che sbaragliò la concorrenza con un’offerta di ingaggio molto importante.

Calciomercato Juventus, tormentone De Ligt: il Barça ci prova con il super scambio

Memphis Depay ©️LaPresse

I catalani, però, non hanno nessuna intenzione di sborsare l’intero importo della clausola di De Ligt; motivo per il quale, secondo quanto riferito da todofichajes.com, potrebbero entrare nell’ordine di idee di imbastire un maxi affare. L’intenzione del Barça sarebbe quella di proporre alla Juventus Lenglet e Depay, a cui aggiungere una cospicua base cash, per provare a scalfire il muro eretto da Cherubini & company per De Ligt. La sensazione è che alla fine, semmai fosse confermata questo tipo di offerta, la Juve la rispedirà al mittente, ma ormai “alea iacta est”: il pressing del club spagnolo è solo all’inizio…