Calciomercato Juventus, assist Cherubini: via per 100 milioni di euro

0
110

Calciomercato Juventus, il loro addio è ormai sempre più scontato: si proverà ad incamerare almeno 100 milioni di euro.

Cosa farà la Juventus sul mercato? Difficile rispondere a questa domanda senza cadere nel banale. Proverà a cogliere le varie occasioni che si presenteranno, questo possiamo dirlo senza ombra di dubbio, con la consapevolezza, però, che non sarà affatto facile riuscire a barcamenarsi in una sessione nella quale non si preannunciano molti investimenti.

Federico Cherubini ©️LaPresse

Una buona notizia, in questo senso, rimbalza dalla Francia, e più nello specifico dall’autorevole quotidiano “L’Equipe“, secondo cui il Psg a gennaio spera di ricavare una cifra vicina ai 100 milioni di euro dalle cessioni di calciatori considerati non indispensabili nello scacchiere tattico di Mauricio Pochettino. Ci stiamo riferendo, tra gli altri, ad Icardi, Draxler e Kurzawa. Soprattutto la situazione legata al ventottenne attaccante argentino interessa e non poco la Juventus, alla quale l’ex capitano dell’Inter è stata sovente accostato nelle ultime settimane.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, bordata in diretta a Ronaldo | Via libera “ufficiale”

Calciomercato Juventus, colpo Icardi: le ultime novità

Mauro Icardi ©️LaPresse

Gli spiragli per il possibile ritorno di Maurito in Serie A ci sono, anche se Leonardo non è assolutamente intenzionato a svendere un attaccante per il quale furono investiti quasi 60 milioni di euro. La valutazione del bomber, nel frattempo, si è dimezzato, a causa di un anno e mezzo trascorso più in panchina che in campo; tuttavia, la Juve non ha intenzione di versare nelle casse del Psg i 35-40 milioni di euro richiesti dai transalpini, proponendo invece una soluzione in prestito con diritto di riscatto. Le parti sono ancora distanti sotto questo punto di vista: ci sarà da lavorare per pervenire alla fumata bianca, con la “Vecchia Signora” che intanto continua a tenere d’occhio i vari Aubameyang, Martial e Cavani.